COME MAI I COLOSSI SOCIETARI INIZIANO A STACCARE LA SPINA DA FACEBOOK?

Quando oggi parliamo di social network, non è più soltanto un’opzione, ma una scelta certa e ben definita anche a budget. Le grandi società sono da anni presenti online, per implementare la percezione della loro immagine (è sempre una questione di awareness e reputation), dare l’idea di essere sempre presenti, e automaticamente permettere ai ‘fuori target’ di venire a conoscenza del loro Brand.

Continua a leggere
Annunci

IL MARKETING HA UCCISO LE IDEOLOGIE?

È il 2016 quando l’Edelmann Trust Barometer, uno degli indicatori più importanti che segnala la fiducia dell’opinione pubblica nei confronti delle istituzioni, inizia a mostrare i primi segni di quel fenomeno che alcuni hanno chiamato il rovesciamento dell’imbuto: istituzioni politiche e aziende iniziano a diventare sempre meno credibili e a essere viste con sospetto dalla popolazione mondiale.

Continua a leggere

SETTE ANNI DI SPOTIFY AL GIORNO: COME TRASCORRIAMO IL NOSTRO TEMPO LIBERO?

Per la prima volta dalla sua creazione, l’uomo si troverà davanti al suo vero, costante problema: come impiegare la sua libertà dalle cure economiche più pressanti, come impiegare il tempo libero che la scienza e l’interesse composto gli avranno guadagnato, per vivere bene, piacevolmente e con saggezza” (Keynes, 1930).

Continua a leggere

YOUNG WOMEN NETWORK: INTERVISTA ALL’HR ED ENGAGEMENT MANAGER CARMEN RISTUCCIA

“Achieve more together”è così che Young Women Network annuncia la sua mission sul suo sito web. YWN è un’associazione, che nasce nel 2012 da un gruppo di volontarie bocconiane, che attraverso eventi di mentoring, networking e workshop vuole stimolare l’incontro e la crescita personale delle giovani lavoratrici.

Continua a leggere

I NEGOZI FISICI SOPRAVVIVRANNO?

Già da alcuni anni è in corso una vera rivoluzione digitale di cui tutti noi facciamo parte.È sempre più comune cercare un prodotto sul nostro smartphone mentre siamo fisicamente in un negozio, per verificare se il prezzo sia più conveniente online o per cercare altre informazioni utili o recensioni.

Continua a leggere

MARKETING LOW COST

Marketing Low Cost: la strategia che c’è ma non si vede.

Continua a leggere

NUTELLA O CREMA PAN DI STELLE: CHI VINCERÀ?

Barilla ha sfidato Ferrero con la sua nuova crema spalmabile Pan di Stelle. Chi non ha sentito questa notizia? E chi non si è domandato se la nuova crema alla nocciola sarà all’altezza di Nutella, regina delle creme spalmabili che, ad oggi, possiede il 54% della quota di mercato e soprattutto ha già conquistato il cuore degli italiani? Continua a leggere

L’epoca della condivisione e la sua economia

La sharing economy è un modello economico basato su di un insieme di pratiche di scambio e condivisione di beni materiali, servizi o conoscenze. L’economia “della condivisione” nasce come alternativa al “consumismo classico” riducendo così gli impatti ambientali di quest’ultimo.

Continua a leggere

Cos’è la Lead Generation? E perché è così importante generare Lead online?

Primo passo fondamentale prima di entrare nello specifico è cercare di capire cosa si intende con l’espressione lead generation. Esiste una definizione? Partiamo con l’affermare che quando parliamo di lead generation intendiamo la generazione di contatti, ossia la generazione di un flusso di consumatori potenziali, altrimenti chiamati lead, che potrebbero essere interessati ai prodotti o servizi offerti da un’azienda.
Utilizzando il termine consumatori ho automaticamente ristretto il campo della lead generation in un’ottica B2C, ma non è così. La lead generation si può fare anche nel B2B; in questo caso infatti, la nostra azienda si occuperà delle vendita di prodotti e servizi ad altre aziende, e queste ultime saranno i cosiddetti lead, ossia i contatti caldi che la nostra azienda si impegnerà a generare.

Continua a leggere

A lezione di marketing con Apple

Il colosso fondato da Steve Jobs è senza ombra di dubbio uno dei più grandi esempi di marketing di questo secolo.
Indipendentemente dal fatto che possa piacere o meno, la strategia adottata da Apple è da tenere in considerazione per prendere spunto e ispirazione nel momento della creazione di una nuova content strategy.

Continua a leggere