GENTE (ALLA) DELLA MODA, IL NUOVO PODCAST DI GIULIA TORELLI SULLE PROFESSIONI DELLA MODA

Solo tante professioni qui si scoprirà, 2 ospiti a puntata ce ne parlerà. Se vuoi saperne di più ascolta gente della moda – è la sigla del primo podcast di Giulia Torelli aka Rockandfiocc realizzato in collaborazione con Federica Salto, Senior Fashion News Editor Vogue Italia, che tratta dei ruoli più interessanti del fashion system. Gente alla della moda è disponibile in esclusiva sull’app Storytel.

Continua a leggere

TALAYA WALLER X TEDXPSU

The future of branding is personal: così Talaya Waller decide di titolare il proprio intervento presso la Penn State University, ormai 4 anni fa, nell’evento che riproduce il format dell’infamous Ted Talk, declinato, xPSU. Per inciso, non esiste una categoria dedicata al personal branding tra le varie proposte del website TedTalk, mentre sembra essere un topic piuttosto diffuso tra gli eventi hosted dalle varie università (i.e. TEDxUAlberta, TEDxUSM, ecc.).

Continua a leggere

OBSOLESCENZA PROGRAMMATA: IL CASO APPLE

Stay hungry, stay foolish” una citazione che racconta un’epoca, un’epoca segnata dai prodotti Apple e dalla genialità del suo inventore.

Continua a leggere

BRANDING IS THE NEW ADVERTISING

Surfando il web alla ricerca di spunti utili alla riflessione sulla tematica del personal branding mi sono imbattuto, per vie piuttosto traverse che hanno rimbalzato chi scrive da un social al web e viceversa in un loop pressoché infinito—o sicuramente continuabile all’infinito—, nel progetto Corebook, il quale si presenta nei seguenti termini: An online brand guidelines platform for branding teams. Parrebbe, una sorta di tutorial online per lo sviluppo dei propri progetti di branding, dunque una vera e propria guida al self-branding. Sebbene si tratti di una realtà alquanto nota e affermata non è di tale enterprise che vogliamo discorrere, anche se invitiamo tutti a dare un’occhiata al sito. Infatti, ciò che subito ha catturato l’occhio, è una delle proposizioni che appaiono sul display nei momenti di buffering delle varie pagine che compongono il sito: l’esponente ripropone pari pari proprio quanto comparso mentre attendavamo si caricasse ottimamente l’home page. Avendo trovato l’espressione piuttosto felice, l’interesse è stato subito dirottato in direzione di questa, ed una rapida ricerca sul nostro browser ci propone a bella vista nientemeno che un articolo di Forbes dall’omonimo titolo, rectius: Branding Is The New Advertising: Three Ways To Make Your Brand Stronger, a cura di Ekaterina Solomeina per la rubrica Small Business. 

Continua a leggere

BEHANCE: IL SOCIAL PER I CREATIVI

Se pensiamo alle piattaforme social la nostra mente rapidamente recupera i tratti salienti di social media quali Facebook, Twitter, TikTok…tutt’al più LinkedIn per i meno giovani, rivelando la poca conoscenza che molti utenti hanno del mondo social, che si conforma di una molteplicità di piattaforme spesso tanto sconosciute quanto interessanti.

Continua a leggere

BRAND RECOGNITION: IL CASO TIMIDESSEN

Timidessen: il progetto artistico che prende i prodotti da supermercato e li trasforma nel riflesso delle personalità introverse e del male di vivere, senza che perdano riconoscibilità, con uno humour unico!

Continua a leggere

ARCHETYPAL BRANDING PER TUTTI

Dalla ricerca della brand identity, passando per il self-branding mal consigliato, alla ruota dell’oroscopo il passo è breve; spesso molto più della gamba che lo compie. 

Continua a leggere

PERSONAL BRANDING EXPERT: UNA VOCAZIONE TUTTA MODERNA?

Se, evidentemente, il personal branding è una pratica di lavoro, di cura personale, di miglioramento professionale, il cui statuto è riconosciuto nel mondo imprenditoriale e accademico, non sorprende allora che esistano figure che per lavoro si definiscono personal branding experts

Continua a leggere

PLEASE DON’T CALL: LA CREATIVITA’ INCONTRA LA USER EXPERIENCE

Negli ultimi anni il fenomeno del telemarketing selvaggio si sta ampliando insistentemente a scapito degli utenti che sempre più spesso ricevono chiamate commerciali da numeri sconosciuti, da cui sembra non potersi difendere in altro modo se non lasciando squillare a vuoto il telefono.

Il telemarketing, strumento cui le compagnie telefoniche sono sempre state avvezze, oltre che essere fastidioso, risulta addirittura controproducente e WindTre – con Wunderman Thompson e Dentsu – ha deciso di intervenire lanciando Please Don’t Call, il progetto che protegge gli utenti dalle chiamate indesiderate coniugando creatività e attenzione all’UX

Continua a leggere

UNA BRAND ASSOCIATION DI SUCCESSO: LA CAMPAGNA HEINZ “DRAW THE KETCHUP”

Se pensate al ketchup, che bottiglietta vi viene in mente? Se la risposta assomiglia alla confezione di Heinz siete in buona compagnia.

Continua a leggere