UN NUOVO MONDO SUPER!

Come tutti sappiamo, Twitch è una piattaforma che è spopolata negli ultimi anni ed è questo il motivo che ha spinto il proprietario di Facebook, Mark Zuckerberg, a testare e sviluppare una nuova piattaforma streaming che possa dare filo da torcere al colosso americano: signori e signore, ecco a voi Super

Continua a leggere

Un debutto da record: il caso Warzone

A seguito del successo di Epic Games grazie a Fortnite spopolato nel 2017, Infinity Ward ha deciso di seguire la stessa strada sviluppando la nuova modalità Warzone, il primo Battle Royale free-to-play della casa videoludica garantendosi il titolo di gioco con il maggiore incasso del 2020 raggiungendo quota di 1,9 miliardi di dollari.

Continua a leggere

GUCCI GAMING ACADEMY: L’INGRESSO DI GUCCI NEL MONDO DELL’ESPORT

La moda e il gaming sono due mondi distanti solo apparentemente e Gucci lo sa bene: nasce la Gucci Gaming Academy per sostenere la crescita professionale dei giovani giocatori di sport elettronici.

Continua a leggere

AC MILAN QLASH: IL CLUB ROSSONERO FA IL SUO INGRESSO NEL MONDO DEGLI ESPORTS

Da un lato un club internazionale, dall’altro una famosa e premiata azienda del mondo degli ESports: è dalla partnership fra A.C. Milan e QLASH che nasce AC MILAN QLASH, la squadra ufficiale di ESports dei rossoneri.

Continua a leggere

DAL TOP-DOWN AL BOTTOM-UP: THE SIMS 4 E LA VALORIZZAZIONE DELLO USER-GENERATED CONTENT

Ormai è risaputo: nell’era del web 2.0 le aziende hanno progressivamente abbandonato un approccio comunicativo strettamente basato sull’andamento “dall’alto verso il basso” (top-down) in favore di uno che vada “dal basso verso l’alto” (bottom-up), dando modo ai consumatori di interagire coi loro brand del cuore. Un esempio virtuoso di questo processo (ormai comune a tutti i media) si può riscontrare nelle policy del team responsabile di uno dei simulatori di vita reale più amati di tutti i tempi: The Sims.

Continua a leggere

GAMING E COMMUNITY: LO UGC COME STRUMENTO DI INNOVAZIONE E DIVERTIMENTO

Si sa, quando si condividono le proprie passioni con qualcuno ci si sente capiti, ci si sente parte di un gruppo in cui le proprie idee assumono un valore importante per ogni membro che lo compone. Ancor di più se alcuni di questi membri possono darti consigli, o aiutarti nel raggiungere i tuoi obiettivi. È il caso delle community del mondo del gaming, un luogo in cui giocatori provenienti da tutto il mondo si incontrano per divertirsi insieme, ma anche per condividere skills e tips che possono portare dei miglioramenti al videogioco ufficiale, come per esempio accade nella community italiana Animal Crossing Life.

Continua a leggere

RIGHTOPLAY – IL FUTURO DEL GAMING PER UTENTI CON DISABILITÀ

Sapete quanto sia diffuso il fenomeno del gaming a livello globale? Sapete, però, cosa significhi approcciarsi al mondo dei videogiochi essendo affetti da una disabilità?

Continua a leggere

TANA (NON) LIBERA TUTTI

Amazon ha deciso di implementare il programma di gamification aziendale volto a trasformare i vasti magazzini della multinazionale americana in terreno di gioco per i suoi dipendenti.

Continua a leggere

ROBLOX, LA PIATTAFORMA DI GAMING CHE PROIETTA GIOVANI PROGRAMMATORI NEL FUTURO

Il 2020 è stato senza ombra di dubbio un anno-record per i videogiochi, e possiamo facilmente intuirne il motivo.

A partire dall’inizio della pandemia, ogni tipo di relazione fisica è venuta meno, e se per giovani e adulti sono venute in soccorso piattaforme come Skype e Zoom, divenute indispensabili in ogni contesto – dalle call di lavoro agli aperitivi tra amici – tra i più piccoli, invece, hanno preso piede proprio i giochi multiplayer e le community, alcuni con prospettive decisamente interessanti, tra le quali spicca Roblox.

Continua a leggere

CYBERPUNK 2077: NEL BENE O NEL MALE, PURCHÈ SE NE PARLI

Come diceva Oscar Wilde «C’è una sola cosa al mondo peggiore del far parlare di sé, ed è il non far parlare di sé». Potremmo rispondere così ai numerosissimi commenti negativi che hanno accolto l’approdo sul mercato digitale di Cyberpunk 2077, videogame già protagonista di un record ancor prima di poter essere distribuito: mai nessun gioco, prima di lui, aveva visto rinviare la propria data d’uscita così tante volte e in un lasso di tempo così dilatato.

Continua a leggere