EUROPA A DOMICILIO: ARTE, GIOCO E COMUNITÁ

Recentemente sono stata ospite di un evento organizzato da ZONA K in una casa privata. Ho partecipato a quella che mi avevano descritto come una rappresentazione teatrale interattiva. In realtà è stato molto di più. Continua a leggere

Oscar Night 2017: la diretta

La notte degli Oscar sta per iniziare e il miglior modo per seguirla è con noi di CIMOinfo! Su questa pagina vi aggiorneremo in diretta con tutti i vincitori dell’89sima edizione. Seguiteci!

Continua a leggere

Sette ragioni per sette Golden Globes

Sta finalmente per arrivare anche in Italia il nuovo musical di Damien Chazelle, La La Land. In uscita il 26 gennaio, solo due giorni dopo l’annuncio delle candidature dei prossimi Oscar, il film ha appena fatto incetta di Golden Globes conquistando 7 award su 7 nomination. Continua a leggere

FOTOGRAFIA E SOCIAL: UNA QUESTIONE DI INQUADRATURA

Si è finalmente tenuta la tanto attesa prima lezione del seminario tenuto da Alberto Redighieri e Valerio Moccia sull’arte del video making.

La regola base per scattare una buona fotografia con il proprio smartphone è semplice: tenere il proprio apparecchio in orizzontale. Facile no?

Continua a leggere

La vittoria di Donald Trump e il collasso della democrazia informata

Dovendo fare buon viso a cattivo gioco, nei momenti in cui viene annunciata la vittoria alle elezioni americane di Trump, non riesco a non chiedermi cosa possa essere andato storto. Sicuramente ci troviamo di fronte a un punto di svolta nel nostro concetto di democrazia, ma limitarsi a chiamarla ondata populista non aiuta a diagnosticare il problema. Il populismo è solo il sintomo di una malattia, l’effetto esteriore del crollo della democrazia informata.

Continua a leggere

CIMOREVIEW – Quando hai 17 anni

L’ignoranza filmica, per qualcuno che prova a fare critica cinematografica, è una delle cose più dure da ammettere. Ancora peggio se si parla di vincitori di importanti festival. Ecco. Fino a ieri mattina io non sapevo chi fosse André Téchiné.

Continua a leggere

CIMOREVIEW – L’estate addosso

«Tutto è nato dalla voglia di fare un film leggero, con la struttura di un romanzo di formazione. Leggero anche come budget, sotto i 4 milioni di euro, per essere più libero, godermi l’agilità produttiva. Sono partito da una storia di cui conosco bene le coordinate: la mia estate della maturità, anno 1991, un viaggio negli Usa.»

G. Muccino

L’altro giorno, approfittando della gratuità settimanale offerta dal mio operatore telefonico, sono andato a vedere “L’estate addosso” di Gabriele Muccino: un buon trailer con al seguito una rassegna di critiche spietate.

Continua a leggere