MADE IN ITALY: L’ALTA MODA ITALIANA DIVENTA UNA SERIE TV

Quando si parla di alta moda non si può che pensare all’Italia. Made in Italy nasce proprio per omaggiarla, raccontandone la nascita attraverso una serie televisiva che, attraverso le storie dei più grandi stilisti italiani, vuole far scoprire in che modo sia riuscita ad affermarsi a livello internazionale.

Continua a leggere

THRIFT FLIPPING: SOSTENIBILITÀ O DANNO IRREPARABILE?

Se ancora molte delle nostre mamme e nonne vedono gli affaroni che siamo riusciti ad agguantare su Depop dopo ore di scrolling come articoli appestati, prefigurandosi un* ex-proprietari* infett*, per molti di noi Gen Z avere abiti di seconda mano nel proprio armadio è qualcosa di assolutamente normale. Secondo dati di thredUp, una delle piattaforme di resale più note al mondo, il 90% degli shopper di questa generazione è giá in possesso o si dice apert* ad acquistare secondhand. La spinta sarebbe, in primo luogo, la sostenibilità, tema molto caro a tutti gli wannabe (o semplici fan di Greta) Thunberg, ma anche la possibilità di pagare un pezzo stracciato per pezzi vintage originali che si adattano perfettamente all’estetica in voga su Instagram.

Continua a leggere

LA MODA CHE SI METTE IN (VIDEO)GIOCO

Acquisti di pigiami, tute di cachemire e calzettoni di lana a parte, la moda e lo stile sono stati accantonati dai più nell’ultimo anno. La mancanza di occasioni quotidiane per indossare vestiti veri e propri e, ancor di più, di eventi che richiedono dress code elaborati hanno eliminato ogni scusa per sognare un outfit, bramare un accessorio o anche solo di ricercare affari in periodo di saldi. Viene quasi da chiedersi che importanza può avere la moda in un momento come questo, in cui quasi letteralmente tutto sembra essere più rilevante del sapere quali saranno i trend per l’autunno-inverno 2021/22.

Continua a leggere

ASKET E LA RICERCA DEL MENO

Sempre più aziende, al giorno d’oggi, dichiarano il loro impegno nell’ambito sociale e della sostenibilità. In questi ultimi anni diffusissimo è infatti il concetto di Responsabilità sociale d’impresa con cui si intendono l’insieme di politiche, pratiche e comportamenti adottati dall’impresa a favore della comunità in cui opera oltre che dell’impresa stessa.

Continua a leggere

QUANDO IL FUTURO DIVENTA L’USATO

Ormai da qualche anno, in linea con la crescente attenzione che i consumatori prestano alla sostenibilità e al prezzo, il vintage sta acquisendo sempre più attenzione, anche tra gli shopper più modaioli.

Continua a leggere

COVID E NUOVI TREND: L’ABBIGLIAMENTO COMFY

È finalmente giunto il momento che tutte le donne stavano aspettando: la comodità è tornata di moda. Dopo anni trascorsi ad indossare jeans attillati e top aderenti, il Covid ci ha abituati ad una vestibilità diversa, inusuale, e ad uno stile che, prima di esaltare la fisicità, pensa ad una moda confortevole e pratica, senza perdere di classe ed eleganza. Le più celebri influencer sfoggiano sui propri profili Instagram tute e pigiami abbinati in maniera elegante con scarpe e borse costose. 

Continua a leggere

LIL MIQUELA, L’INFLUENCER CHE NON ESISTE

È possibile che una persona che non esiste possa influenzare milioni di persone? Chi è Lil Miquela, o meglio cosa è? 

Continua a leggere

GUCCI FEST: LA NUOVA COLLEZIONE SVELATA TRA MODA E CINEMA

Gucci introduce una vera e propria rivoluzione nel mondo della moda: dal 16 al 22 novembre è in onda Gucci Fest, una miniserie in sette puntate che presenterà la prossima collezione del brand, unendo per la prima volta cinema e moda

Continua a leggere

HELMUT NEWTON: L’ARTISTA DELLA PROVOCAZIONE

Dal 30 gennaio all’8 novembre 2020 sarà possibile visitare la mostra Helmut Newton. Works., dedicata alle fotografie dell’artista, presso la Gam (Galleria civica di Arte Moderna e Contemporanea) di Torino. 

Continua a leggere

Il Diavolo veste Diet Prada

Il mondo della moda e delle riviste patinate si caratterizza nell’immaginario collettivo per la sua esclusività. Si tende a pensarlo come un ambiente pieno di Miranda Priestly che si possono permettere qualsiasi cattiveria ma a cui, comunque, migliaia di ragazze aspirano disperatamente ad appartenere. 

Continua a leggere