GENTE (ALLA) DELLA MODA, IL NUOVO PODCAST DI GIULIA TORELLI SULLE PROFESSIONI DELLA MODA

Solo tante professioni qui si scoprirà, 2 ospiti a puntata ce ne parlerà. Se vuoi saperne di più ascolta gente della moda – è la sigla del primo podcast di Giulia Torelli aka Rockandfiocc realizzato in collaborazione con Federica Salto, Senior Fashion News Editor Vogue Italia, che tratta dei ruoli più interessanti del fashion system. Gente alla della moda è disponibile in esclusiva sull’app Storytel.

Giulia Torelli, appassionata di moda fin da piccola, decide di aprire un blog nel 2009, rockandfiocc; qui scrive di moda, lifestyle, viaggi, libri e qualsiasi cosa le passi per la mente data la sua passione di fare liste. Nel 2015 trasforma una delle sue più grandi passioni in lavoro diventando closet organizer. Nel 2021 pubblica il suo libro dal titolo “La nuova te inizia dall’armadio” all’interno del quale spiega come organizzare al meglio l’armadio e la propria casa eliminando il superfluo e seguendo la regola dell’1 dentro e 1 fuori. Ha condotto inoltre il programma radio “Latt&Fiocc” su Radio LatteMiele con l’obiettivo di portare storie di vita, consigli e disavventure dei propri follower in radio. 

Esattamente a luglio 2022, Giulia Torelli ha annunciato l’uscita del suo podcast formato da 8 puntate, in ognuna delle quali sono ospiti due professionisti della moda che raccontano il proprio lavoro e come siano arrivati a ricoprire tale ruolo.

Al giorno d’oggi alla domanda “quale lavoro ti piacerebbe fare?”, molti giovani rispondono “voglio lavorare nella moda”. Il mondo della moda però è un ambito ampissimo, spazia dal client advisor, al legal, al dipartimento di HR fino ad arrivare alla parte creativa. È qui che interviene Giulia Torelli con il suo podcast al fine di aiutare i giovani a capire al meglio quale potrebbe essere il ruolo che più si addice loro facendo una panoramica su alcune professioni, dalle più “classiche” a quelle più di nicchia per farci scoprire il dietro le quinte del fashion system.

La prima puntata è dedicata alla figura dello stilista e gli ospiti sono due protagonisti della nuova generazione italiana: Marco Rambaldi, fondatore del suo omonimo brand e Marianna Rosati, fondatrice del brand DROME. I due non si definiscono però stilisti, ma direttori creativi che hanno una visione a 360° del brand che ne supervisiona il suo sviluppo e la sua immagine.

Segue poi la puntata dedicata al ruolo di Image makers e Giulia Torelli ci presenta il fotografo Riccardo Apostolico che collabora con brand come Gucci, Sergio Rossi e MyTheresa e Giorgia Cantarini, senior fashion editor di L’Officiel Italia e stylist.  

Il podcast prosegue poi con Andrea Scotto di Fasano, Global Retail Merchandiser e Valeria Frollani, product trainer. Nella 4° puntata  Giulia dialoga con Priscilla Motta, wholesale area manager di Sergio Rossi e Manuel Morelli, buyer per Macondo per accompagnare gli ascoltatori alla scoperta della gestione dei negozi. 

Per quanto riguarda la comunicazione della moda sono state fatte 2 puntate dedicate all’ambito: la 5° in cui si parla di giornalismo e social media manager con Federica Salto e Federica Gervasoni e la 6° dedicata alla scoperta del ruolo di Fashion PR con Martina Monselli, founder di MM studio e manager di Giulia Torelli e Andreina Longhi, CEO di Attila&Co. 

Per concludere, le ultime due puntate sono dedicate ad altre figure storiche ed essenziali del mondo della moda: la modella con la partecipazione di Martina Nermin de Pretto aka Sovradosaggio e Michela Cecconello, casting director ed infine coloro che rendono gli abiti reali ovvero la figura della sarta e della modellista con il team del brand italiano Beatrice B.

Un podcast veramente interessante e stimolante per le persone che vogliono entrare a far parte di questo mondo e quindi ci auguriamo che Giulia Torelli esca con una 2° serie di puntate dove ci farà conoscere nuovi professionisti e nuove professioni della moda!

Maria Caterina Andreini