QUANDO IL FUTURO DIVENTA L’USATO

Ormai da qualche anno, in linea con la crescente attenzione che i consumatori prestano alla sostenibilità e al prezzo, il vintage sta acquisendo sempre più attenzione, anche tra gli shopper più modaioli.

Continua a leggere

QUANDO LO SHOPPING SI FA PIGRO, I SOCIAL INIZIANO A GIOCARE

Che i social media abbiano siano sempre più influenti sulle scelte dei consumatori è, ormai, un fatto appurato. D’altra parte, i dati lo confermano: il 90% degli iscritti ad Instagram segue profili business e il 93% degli shopper ammette che sono influenzati dalle online review nelle loro scelte d’acquisto. La tendenza a fare shopping online non è, come è evidente, di certo in calo in questo periodo e ciò non può che rendere il consumatore sempre più suscettibile all’opinione di influencer o ai contenuti condivisi dai brand che segue sui social. Le piattaforme non se lo stanno certo facendo ripetere due volte: da Facebook a Instagram, da Snapchat a Pinterest, fino ad includere persino WhatsApp, i social network si sono mossi per introdurre nuove feature che rendano il cosiddetto “social shoppingun’esperienza sempre più fluida e integrata.

Continua a leggere

I LOVE REVENGE SHOPPING

«Ho voglia di shopping compulsivo», «non vedo l’ora che riaprano i negozi» sono frasi che sono state pronunciate da ognuno di noi almeno una volta durante il lockdown. Anche per te è stato così? Allora anche tu hai avuto voglia di revenge shopping

Continua a leggere

USCIRE DA UN SUPERMERCATO SENZA PAGARE? ORA PUOI

Uscire da un supermercato senza pagare? Se fino ad ora saresti stato un ladro, con Amazon puoi farlo. O meglio, puoi uscire con la spesa evitando le code alle casse. È questa l’idea su cui si basa il rivoluzionario progetto di Jeff Bezos, dal nome Amazon Go

Continua a leggere

INTENTION TO BUY, CUSTOMER JOURNEY E DRIVE TO STORE. DOVECONVIENE, L’APP CHE TI ACCOMPAGNA IN NEGOZIO

 

DoveConviene è un gruppo internazionale che si focalizza su servizi digitali per guidare lo shopping del consumatore in negozio. Operante in Italia, ma anche in USA, Messico, Brasile e Spagna, considera come principali variabili lintenzione d’acquisto e il drive to store, al fine di affermarsi come punto di riferimento dell’info-commerce e come luogo digitale di informazione pubblicitaria. Continua a leggere