FACEBOOK: FACILE DA USARE ED EFFICACE NELLE VENDITE

A prescindere da come le aziende decidono di vendere i propri prodotti, è importante che le stesse sappiano che ogni mese più di due miliardi di persone usano Facebook per connettersi con amici e familiari e per scoprire eventi o attività di interesse.

Se nei primi anni di internet, i siti più visualizzati erano Yahoo! e Virgilio, ora gli utenti prediligono i motori di ricerca e i vari social network, Facebook è il preferito. Per questo, molte aziende decidono di utilizzare Facebook per promuovere la propria attività. Andiamo quindi a vedere come sfruttare i vantaggi del social network in azienda.

Prima di tutto, l’azienda deve creare una pagina con le informazioni principali e con le immagini di ciò che propone ai suoi possibili clienti. La pagina aziendale non è altro che un profilo Facebook legato all’attività.

Affinché la pagina funzioni, bisogna, costantemente, creare nuovi contenuti interessanti quali testi, video e fotografie.

Ecco che vantaggi comporta:

–       Interagire e creare relazioni con i potenziali clienti

–       Capire cosa vogliono i clienti

–       Trovare nuovi clienti

–       Aumentare la visibilità della propria azienda

Ci sono due modalità per promuoversi:

–       Le cosiddette Ads a pagamento

–       Tecniche per promuoversi senza spendere

Come ogni cosa, bisogna prendersi cura e spendere del tempo per fare in modo che la pagina Facebook performi bene.

Il primo punto fondamentale è creare post che suscitino interesse nel pubblico che segue la pagina. Se l’utente interagisce o condivide il post, la pagina Facebook si “promuove da sola”.

I loro “mi piace”, i commenti e le condivisioni diffondono i post a costo zero, e di conseguenza il nome della pagina. È una sorta di passaparola online che, se alimentato nel modo giusto, può dare un grande ritorno di immagine al marchio e all’azienda.

Ma quali sono i contenuti di valore per Facebook?

Sono molti i contenuti che si possono pubblicare, ma ognuno ha un effetto diverso sul proprio pubblico. Possono essere informativi, razionali, educativi, oppure emotivi, con lo scopo di guidare le persone e farle sognare. Sta ad ogni azienda scegliere il tipo di contenuto per veicolare al meglio il messaggio del proprio brand.

Promuovere una pagina Facebook con le Ads

Non sempre creare contenuti interessanti dà il valore giusto alla pagina aziendale. Talvolta è necessario investire nei contenuti per raggiungere maggiore visibilità nella rete Facebook, raggiungendo il target che potrebbe essere interessato a ciò che si propone.

Le Facebook Ads sono un tool a pagamento utilizzabile tramite la piattaforma per raggiungere determinati possibili clienti. È possibile promuovere la propria impresa locale, un singolo post, un evento, il proprio sito web, un’applicazione, oppure promuovere la propria pagina aziendale, che è quello sui cui ci concentriamo in questo articolo.

Ecco dove appare l’inserzione:

  • Nella sezione notizie
  • Nella colonna destra di Facebook

Il tutto può essere realizzato tramite Facebook Business Manager, uno strumento che di settimana in settimana diventa sempre più ricco di funzionalità, per consentire agli inserzionisti sempre maggiori performance e possibilità di promozione.

È possibile monitorare le inserzioni in ogni momento all’interno della sezione “Insight”, controllare l’andamento ed apportare eventuali modifiche al target o al budget.

“La pubblicità è l’anima del commercio e, come ogni imprenditore sa, la pubblicità si fa dove ci sono i propri potenziali clienti.”

Anna Tonini

Annunci