CONVEGNO INTERNAZIONALE. “E’ la vita che vi afferra e vi trascina”

Lunedi 21 e Martedì 22 Marzo – presso Aula NI 110  ( sede di via Nirone – Università Cattolica) si terrà il convegno internazionale “ E’ la vita che vi afferra e vi trascina – L’Università Cattolica e la ricerca sui media dal dopoguerra agli anni Settanta“. Organizzato dal dipartimento di scienze della comunicazione e dello spettacolo e da Almed.   Saranno presenti molti docenti e professori CIMO, oltre che personalità internazionali.  

immagine evidenzaNel corso dell’anno accademico 1961-1962 l’Università Cattolica avvia a Bergamo l’esperienza della Scuola superiore di giornalismo e mezzi audiovisivi, sotto la conduzione di Mario Apollonio. La nuova struttura, che si trasferisce ben presto a Milano, raccoglie e rilancia un progetto organico di ricerca scientifica e formazione professionale che il mondo cattolico indirizza ai differenti settori dei media e dello spettacolo: teatro, cinema, televisione, pubblicità, giornalismo.

Obiettivo del con convegno è proprio ricostruire la prima parte di questa storia, dall’introduzione degli studi mediologici del secondo dopoguerra fino alla compiuta configurazione di una “Scuola” di ricerca e formazione nel settore della comunicazione all’interno dell’Università Cattolica, progetto fortemente voluto da Padre Gemelli e destinato a un evidente sviluppo negli anni successivi.

Il convegno si apre alle 9.30 di Lunedì 21 Marzo

con i saluti di Franco ANELLI – Rettore Università Cattolica del Sacro Cuore; Mons. Claudio GIULIODORI – Assistente Ecclesiastico Generale Università Cattolica del Sacro Cuore; Angelo BIANCHI – Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Università Cattolica del Sacro Cuore ; Fausto COLOMBO –  Direttore Dipartimento di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo Università Cattolica del Sacro Cuore;  Ruggero EUGENI – Direttore ALMED Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo Università Cattolica del Sacro Cuore.

Alle 10. 30 vi sarà l’intervento di Francesco CASETTI ( Yale University ) su  La Scuola di Comunicazioni sociali dell’Università del Sacro Cuore: le logiche di una storia

dalle 11.30 alle 13.00 si susseguiranno diversi interventi.

  •  L’Università Cattolica e le professioni intellettuali Preside Angelo BIANCHI (Università Cattolica del Sacro Cuore) 
  • Futurismo cattolico. L’Università di padre Gemelli per la ricostruzione del Paese nel secondo dopoguerra. Maria BOCCI (Università Cattolica del Sacro Cuore)
  • Per una storia degli intellettuali (cattolici) in Italia. Fausto COLOMBO (Università Cattolica del Sacro Cuore)
  • Gemelli e la psicologia. Fra ricerca e formazione. Vittorio CIGOLI (Università Cattolica del Sacro Cuore)
  • La moviola smarrita. Origini della Scuola Superiore. Aldo GRASSO (Università Cattolica del Sacro Cuore)

Subito dopo il Lunch (14.30 – 15.0) ci sarà l’intervento  I cattolici e gli strumenti delle comunicazioni sociali dal dopoguerra agli anni Settanta  tenuto da Mons. Dario Edoardo VIGANÒ Prefetto per la comunicazione della Santa Sede.

Nel primo pomeriggio ( 15.30 – 17.30) si passeranno la parola ospiti internazionali tra cui:  Francesco CASETTI  di Yale University  con  Media and Catholics: the (Trans) National Perspective;  Belgian Catholics as the ‘Avant-Garde’ for an International Catholic Film Action intervento  di Daniël BILTEREYST della Gent Universiteit;  André Bazin and the International Filmological Movement Vinzenz HEDIGER  dellaGoethe-Universität Frankfurt am Main  e chiuderà la prima parte del pomeriggio Mélisande LEVENTOPOULOS  – dell’ Université Paris8  – con l’intervento  The Catholic ‘Enlightened’ Criticism and the Failed Institutionalisation of Film Studies inside the French Church

Dalle 17.15 alle 18.00 si torna in italia con  Conversazione su L’insegnamento del cinema in Italia Modera Massimo LOCATELLI – Università Cattolica del Sacro Cuore  – e vi sarà la presentazione del volume Dallo schermo alla cattedra. L’insegnamento universitario del cinema e dell’audiovisivo in Italia  edito da Carocci nel 2016 in cui interverranno:  Simone VENTURINI – Università di Udine –  Antioco FLORIS e David BRUNI – Università di Cagliari –  Lorenzo CUCCU – Università di Pisa –  Guglielmo PESCATORE – Università di Bologna.

La prima giornata si conclude con  I cattolici e l’industria culturale italiana.   Tavola rotonda in cui Giorgio SIMONELLI – Università Cattolica del Sacro Cuore  – discute con Massimo BERNARDINI, Armando FUMAGALLI, Giacomo PORETTI, Ferruccio PARAZZOLI. 

Martedì 22 marzo

si apre ( ore 9.30)  la seconda e ultima giornata di convegno con La Scuola di comunicazione dell’Università Cattolica: elementi per una storia della formazionePresiede Fausto COLOMBO  – Università Cattolica del Sacro Cuore. Gli interventi saranno:

  • La Scuola e le politiche culturali dell’Ateneo nel campo dei media di Ruggero EUGENI – Università Cattolica del Sacro Cuore
  • La Scuola e Nazareno Taddei nel progetto di Apollonio di Tomaso SUBINI  – Università di Milano
  • Studi filmologici fra dibattito nazionale e internazionale di Massimo LOCATELLI –  Università Cattolica del Sacro Cuore
  • La Scuola e la XXXV settimana sociale dei cattolici (1962) di Raffaele DE BERTI –  Università di Milano

la seconda parte della mattinata ( 11.15 – 12.30) vedrà gli interventi su La Scuola di comunicazione dell’Università Cattolica: elementi per una storia della ricerca Presiede Ruggero EUGENI  e si susseguiranno gli interventi:

  • In principio era il teatro. Apollonio e le origini della Scuola di Stefano LOCATELLI  – La Sapienza
  • La riflessione filosofica sulla comunicazione di  Silvano PETROSINO  – Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Il dibattito sociologico e i cattolici in Italia di Chiara GIACCARDI  – Università Cattolica del Sacro Cuore
  • I Television Studies di  Massimo SCAGLIONI – Università Cattolica del Sacro Cuore
  • I cattolici e gli strumenti delle comunicazioni sociali dal dopoguerra agli anni Settanta di 
    Mons. Dario Edoardo VIGANÒ  – Prefetto per la comunicazione della Santa Sede

Il pomeriggio vedrà protagonista la  La Scuola e la cultura mediale in Italia/1

Presiede Chiara GIACCARDI – Università Cattolica del Sacro Cuore e vi saranno a susseguire gli interventi su:

  • La Scuola e i mezzi di informazione di Giorgio SIMONELLI Università Cattolica del Sacro Cuore
  • La Scuola e la comunicazione d’impresa di Edoardo BRIOSCHI Università Cattolica del Sacro Cuore
  • La Scuola e la radio di Paola ABBIEZZI Università Cattolica del Sacro Cuore

dopo una piccola pausa caffè si  riprendere con la seconda parte de “La Scuola e la cultura mediale in Italia  con gli interventi: 

  • La Scuola e la formazione delle professioniste della comunicazione di Mariagrazia FANCHI Università Cattolica del Sacro Cuore
  • La Scuola e il cinema: la case history dei biopic di Gianfranco Bettetini di Paola VALENTINI Università degli Studi di Firenze
  • Il magistero internazionale della Scuola Superiore. Il caso di Luis Espinal di Giancarlo GROSSI Università Cattolica del Sacro Cuore

i Closing Remarks ( 16.00 – 16.30) saranno a cura di
Mariagrazia FANCHI  – Università Cattolica del Sacro Cuore
Massimo LOCATELLI – Università Cattolica del Sacro Cuore

In conclusione ( dalle 16.45 alle 17.30 )  ci sarà la proiezione del video Dalla scuola superiore di giornalismo e mezzi audiovisivi all’Almed di Riccardo Rovescalli 

Dopo la proiezione, Giorgio SIMONELLI discuterà con Virgilio MELCHIORRE, Gianfranco BETTETINI e Libero RANELLI

CS50web

Locandina Comunicazioni Sociali – storytelling

Alle 17.30 ci sarà lo storytelling per i 50 anni di Comunicazioni Sociali. CS fra comunicazione, arte visiva –  drammaturgia a cura di Claudio BERNARDI.  Interverranno Chiara GIACCARDI Direttrice di CS Journal Università Cattolica del Sacro Cuore e Aurelio MOTTOLA Direttore di Vita&Pensiero

Seguite la conferenza su Twitter e Facebook con l’hastag #conferenceSSCS e #50CS

VI ASPETTIAMO!

21- 22 Marzo – Aula NI 110  – Via Nirone, 15, 20123 Milano, Italia

per informazioni:  conference.sscs@unicatt.it

 

Annunci