IL CASO TAFFO, UNA STRATEGIA EFFICACE?

Scherzare sulla morte nei social funziona davvero? Per la TAFFO Funeral Services sembra proprio di sì: da anni ormai domina i social con una comunicazione al limite della sensibilità. La domanda che però ci facciamo è: questa comunicazione così forte e ironica può veramente funzionare senza alterare gli animi delle persone? Vediamo insieme la sua strategia.

Continua a leggere

Annunci

BRAND EVANGELIST: QUANDO IL BRAND DIVENTA UN CULTO

Il verbo “evangelizzare” deriva dal greco e significa “portare buone notizie”, ed in ambito aziendale si riferisce alla motivazione dei clienti che credono fortemente in un particolare prodotto o servizio del brand e ne predicano le virtù al fine di convertire gli altri. Se i semplici clienti comprano i prodotti, gli evangelisti predicano i prodotti acquistati. Continua a leggere

LE INFLUENTI SOTTOCULTURE DIGITALI

Nel contesto della brand advocacy, all’interno del mondo digitale, bisogna puntare sui giovani, le donne e i cosiddetti “netizen”, ossia coloro che si impegnano attivamente per lo sviluppo di Internet a vantaggio di tutti gli utenti. Continua a leggere

IL MARKETING UMANISTICO: QUANDO I BRAND DIVENTANO AMICI

Molto spesso gli operatori di marketing tendono a dimenticare il lato umano dei consumatori. Questo emerge in maniera ancora più chiara nell’epoca digitale in cui ci troviamo, dove i clienti lasciano trapelare i loro desideri e le loro insicurezze più che mai, tentando di recuperare e far emergere continuamente la loro umanità. Continua a leggere

Cos’è la Lead Generation? E perché è così importante generare Lead online?

Primo passo fondamentale prima di entrare nello specifico è cercare di capire cosa si intende con l’espressione lead generation. Esiste una definizione? Partiamo con l’affermare che quando parliamo di lead generation intendiamo la generazione di contatti, ossia la generazione di un flusso di consumatori potenziali, altrimenti chiamati lead, che potrebbero essere interessati ai prodotti o servizi offerti da un’azienda.
Utilizzando il termine consumatori ho automaticamente ristretto il campo della lead generation in un’ottica B2C, ma non è così. La lead generation si può fare anche nel B2B; in questo caso infatti, la nostra azienda si occuperà delle vendita di prodotti e servizi ad altre aziende, e queste ultime saranno i cosiddetti lead, ossia i contatti caldi che la nostra azienda si impegnerà a generare.

Continua a leggere

A lezione di marketing con Apple

Il colosso fondato da Steve Jobs è senza ombra di dubbio uno dei più grandi esempi di marketing di questo secolo.
Indipendentemente dal fatto che possa piacere o meno, la strategia adottata da Apple è da tenere in considerazione per prendere spunto e ispirazione nel momento della creazione di una nuova content strategy.

Continua a leggere

LA RIVOLUZIONE DI AIRBNB: IMPATTO ECONOMICO E TECNICHE DI MARKETING

Airbnb, la società americana che opera sul mercato online, permette di affittare, per un breve periodo, un immobile di persone sconosciute. Questo sito web ha modificato radicalmente le abitudini dei viaggiatori e lo ha fatto nella maniera più efficace.

Continua a leggere

ARMANI/SILOS: IL BRAND SI RACCONTA

Nel 2015, per celebrarei suoi primi 40 anni di carriera, Giorgio Armani inaugura Armani/Silos in zona Tortona a Milano: il tempio dello stile in ogni sua declinazione.

Continua a leggere

NEUROMARKETING: DIETRO LE QUINTE DELLE NOSTRE DECISIONI DI ACQUISTO

Il Neuromarketing è una disciplina relativamente nuova che si è affermata negli ultimi quindici anni: il termine è stato utilizzato per la prima volta nel 2002 da Ale Smidts, il quale lo definisce come lo studio del meccanismo cerebrale per comprendere il comportamento di acquisto dei consumatori, al fine di migliorare le strategie di marketing.

Continua a leggere

UNICATT CHIAMA LINUS. Il direttore di Radio Deejay racconta la radio oggi

Qual è il modo migliore per comprendere le caratteristiche della radio e le sfide che si trova a dover affrontare nel panorama mediale attuale? Beh, sicuramente invitare uno dei suoi maggiori protagonisti può essere un’arma vincente, ed è quello che è stato fatto lunedì 22 ottobre in occasione della lezione di Economia e marketing dei media. L’ospite d’eccezione è stato Linus, storico conduttore e direttore di Radio Deejay. Continua a leggere