Dumbo: l’operazione nostalgia tra remake e innovazione

Ormai è sempre più difficile trovare una storia che non sia già stata scritta. Nonostante la fantasia umana sembri sterminata, le trame continuano ad incrociarsi generando “qualcosa di già visto”.

Continua a leggere

Annunci

SORRIDERE E RIDERE CON “10 GIORNI SENZA MAMMA”

Una commedia che promette bene e ne esce ancora meglio. Seduto davanti allo schermo riderai per le scene divertenti che ti faranno lasciare la sala con il sorriso sulla bocca. Continua a leggere

PREPARATI ALLA SVOLTA NEL MONDO PROFESSIONALE CON JENNIFER LOPEZ

Anche tu vuoi una svolta nel tuo percorso professionale? Ricorda che l’unica cosa al mondo che può fermarti sei tu.  Continua a leggere

And the Oscar goes to…

La notte degli Oscar 2019 si avvicina. Mentre preparo la caraffa di caffè per rimanere sveglia a godermi i vestiti del red carpet e uno show che quest’anno andrà in auto-gestione – nessun presentatore ufficiale e diverse voci che darebbero gli Avengers come padroni dell’Academy quest’anno – sarebbe meglio ripassare quali sono le otto pellicole in gara che si contendono l’ambita statuetta a miglior film. Falsi annunci di Warren Beatty permettendo – ogni riferimento a fatti o a Damien Chazelle è puramente casuale…

Continua a leggere

LA FAVORITA: QUANDO IL GROTTESCO DIVENTA UN CAPOLAVORO

Affetto, stima, predilezione, seduzione, passione, arrivismo, fama, potere: La Favorita di Yorgos Lanthimos è tutto questo, un turbinio di pulsioni in una storia di intrighi, complotti e bizzarrie in stile XVII secolo.

Continua a leggere

“Tulip Fever”: la mania dei tulipani è tornata.

Justin Chadwick torna alla regia con Tulip Fever, il suo secondo film in costume dopo L’altra donna del re. Questa volta si tratta di un adattamento cinematografico dal romanzo omonimo di Deborah Moggach del 1999. Il film storico-romantico tratta una vicenda amorosa nel contesto della cosiddetta “bolla dei tulipani” avvenuta nel 17esimo secolo in Olanda. 
Continua a leggere

LUCKY TO BE ALIVE

“Lucky” è un film americano del 2017 esordio alla regia del noto attore John Carroll Lynch. La pellicola, scritta da Logan Sparks e Drago Sumonja, vede come protagonista il noto Harry Dean Stanton nei panni del novantenne Lucky, un uomo rimasto solo avendo superato in vecchiaia tutti i suoi cari.

Continua a leggere

SULLA MIA PELLE

Sull’onda della sua presentazione alla mostra del cinema di Venezia, arriva in sala e in streaming “Sulla Mia Pelle” e ci sono tutti i motivi perché diventi uno dei film più discussi di quest’autunno: non solo il film vede una bagarre accesa sulla sua distribuzione in sala visto che il logo Netflix risulta essere tra i produttori dell’opera, ma tocca uno dei nervi scoperti più dolorosi della storia recente della cronaca italiana, la morte di Stefano Cucchi.

Continua a leggere

Don’t Worry

Tre anni dopo “La foresta dei sogni”, Gus Van Sant torna alla regia con il suo “Don’t Worry”, film biografico con Joaquin Phoenix, Jonah Hill e Rooney Mara, tratto dall’autobiografia “Dont’ worry he won’t get far on foot” del defunto vignettista statunitense John Callahan.

Continua a leggere

The Void

Dopo essersi perso per quasi un anno e mezzo lungo le infinite vie della distribuzione internazionale, arriva finalmente anche in Italia, edito direttamente per l’home video dalla Cecchi Gori, uno dei film horror più chiacchierati e discussi degli ultimi anni: stiamo parlando del canadese The Void diretto a quattro mani da Jeremie Gillespie e Steven Kostanski.

Continua a leggere