The Bold Type

THE BOLD TYPE – PIÚ POTERE ALLE DONNE  

The Bold Type è una serie televisiva made in USA, prodotta dalla rete cable Freeform. Narra le vicende lavorative e sentimentali di tre ventenni audaci ed entusiasmanti: Jane (Katie Stevens), Kat (Aisha Dee) e Sutton (Meghann Fahy) sono tre migliori amiche che lavorano a New York per Scarlet Magazine, rivista femminile di moda, amore e spettacolo.

Lo show è un mix perfetto di drama giornalistico e commedia romantica al femminile: al centro non vi è solo la carriera lavorativa delle tre protagoniste, ma anche le loro storie d’amore, le amicizie, le passioni e i sentimenti.

La serie, ideata dalla sceneggiatrice di Parenthood Sarah Watson, è ispirata alla vita di Joanna Coles, ex caporedattrice della rivista di grande successo globale Cosmopolitan. The Bold Type celebra il potere e la determinazione delle donne, fornendo esempi di ragazze intraprendenti che non si lasciano intimidire da niente. Le figure femminili che lavorano per Scarlet sono donne coraggiose, disposte a lottare per raggiungere i propri obiettivi, realizzare i propri sogni e conquistare la propria indipendenza. La serie vuole insegnarci a non lasciarci sopraffare dalle paure e ad essere sempre noi stessi, sia in ambito professionale che nelle relazioni d’amore e di amicizia.

Personaggio chiave dello show è quindi Jacqueline Carlyle (Melora Hardin), caporedattrice della rivista, che ha il ruolo di mentore delle ragazze protagoniste. È una figura molto affascinante, poiché si differenzia completamente dal classico stereotipo dei capi che gioiscono nel dare severe punizioni ai propri dipendenti (come ad esempio Miranda de Il diavolo veste Prada). Infatti, anche se all’apparenza può sembrare un boss autoritario che incute terrore, in realtà è sempre pronta a dare consigli, professionali e non, alle persone che lavorano per lei. Jacqueline è una donna che ha un grandissimo potere e una buona dose di self-confidence, ma allo stesso tempo è molto comprensiva nei confronti delle proprie ragazze, le sprona a mettersi alla prova per migliorarsi sempre di più e fornisce loro critiche costruttive.

Uno dei motivi per non lasciarsi assolutamente sfuggire questa serie è l’importanza dei numerosi messaggi positivi che vuole trasmettere, come la solidarietà tra donne, la libertà sessuale e l’emancipazione femminile. In particolare, viene mostrata l’importanza dell’amicizia: le tre ragazze si sostengono a vicenda, condividono qualsiasi cosa (lavoro, segreti, progetti futuri, vita privata) e insieme affrontano i problemi della vita quotidiana. A tal proposito, il detto “l’unione fa la forza” riassume perfettamente il rapporto tra le tre protagoniste.

Inoltre, vengono affrontati moltissimi tabù e tematiche sociali importanti, tra le quali l’immigrazione, l’accettazione del fallimento, la discriminazione e il social bullying. La serie alterna così momenti di svago e spensieratezza a momenti di profonda riflessione su problemi che riguardano la società contemporanea.

Dopo il grande successo della prima stagione, che ha debuttato in America nel giugno 2017, ne sono seguite altre tre. Per il momento la quinta stagione non è ancora stata confermata, ma i fan attendono con ansia il comunicato ufficiale di rinnovo dalla casa di produzione. Intanto, per chi non l’avesse ancora vista o per chi volesse fare un bel rewatch, la serie è disponibile su Amazon Prime Video.

Valentina Dottori