Settimana 10 – 16 febbraio. Consigliati da CIMO!

Gli esami sono quasi finiti e la primavera si avvicina. Si può dire che Milano nelle mezze stagioni è ancora più bella da vivere? Soprattutto partecipando a tanti e nuovi appuntamenti che possono alleviare un po’ le giornate piene di studio. Ecco quindi gli eventi più interessanti di questa settimana.

Architetture Liquide – fino al 22 febbraio

Quindici opere che seguono un percorso legato alla ricerca, al colore e alla forma: questa l’idea dell’artista Silvia Senna che ha voluto rappresentare con questo progetto una Milano in continuo mutamento. Il compito di seguire la strada giusta è lasciata allo spettatore, al visitatore che muovendosi, evolvendosi, potrà arrivare in fondo alla via respirando arte e bellezza. In un mondo pieno di fragilità, vulnerabilità e provvisorietà Silvia Senna cerca la solidità sempre convinta del fatto, però, che l’unica certezza che abbiamo per sentirci davvero vivi è l’essenza stessa di essere incerti. Viviamo in un’era in cui tutto è più insicuro e mutevole rispetto che per i nostri avi: ma chi ha detto che questa strada così mutevole e timorosa da percorrere non possa portare a qualcosa di bello?

Dove: Centro Culturale Rembrandt, Via Rembrandt

Quando: Fino al 22 febbraio

Info&Prenotazioni: Ingresso libero e gratuito per tutti

Viaggio in Occidente – fino all’8 maggio

L’artista Cao Yingbin ha dedicato una serie di opere a tutti i luoghi d’arte che ha visitato in Occidente, in particolare all’Italia e alla Francia e all’interno ha inserito tutte le sensazioni ed emozioni che luoghi così lontani dalla sua terra d’origine gli hanno ispirato. Il tutto con gli occhi di un bambino: anche nel dipingere abbandona tutto quanto si insegna nelle accademie e privilegia un approccio totalmente soggettivo, senza essere condizionato da particolari tecniche o schemi. Vuole comunicare tutto ciò che lo ha colpito con spontaneità e non con la forma tipica di chi vuole colpire uno spettatore.

Dove: Fondazione Tullio Castellani, Via Porta Nuova

Quando: fino all’8 maggio

Info&Prenotazioni: Ingresso libero e gratuito

In the hands of migration – dal 12 al 28 febbraio

L’Istituto Italiano di Fotografia mercoledì 12 febbraio alle ore 18.30 inaugura la mostra “In the hands of migration”, un’esposizione a cura di Sanni Agostinelli. Si tratta di un progetto fotografico realizzato a Ventimiglia, luogo di transito di moltissimi migranti che ogni giorno cercano di passare il confine tra Italia e Francia per continuare il loro viaggio verso l’Europa. Sabrina Candusso, l’artista, ha deciso di rendere oggetto delle proprie fotografie il contenuto delle tasche di ogni migrante che si è prestato a partecipare al progetto per raccontare la loro storia.

Dove: IIF Istituto Italiano di Fotografia, Via Enrico Caviglia 3

Quando: Dal 12 al 29 febbraio

Info&Prenotazioni: Ingresso libero e gratuito

Come il gatto e il topo – dal 15 febbraio al 29 marzo

Il Festival che vede come protagonista uno degli animali da compagnia più amati di sempre partirà con grande stile: a partire da sabato 15 febbraio, infatti, verrà allestita la mostra a ingresso gratuito “Come il gatto e il topo” presso WOW Spazio FumettoMuseo del Fumetto di Milano per festeggiare l’80esimo compleanno dei famosissimi Tom & Gerry. La mostra sarà formata da una serie di pannelli che andranno a ripercorrere le spassose avventure e l’eterna rincorsa dei due protagonisti. Un modo originale non solo per raccontare una storia che ha tenuto attaccate al televisore diverse generazioni di bambini, ma anche per andare a scovare le profonde radici del rapporto tra mici e uomo, soprattutto all’interno di una città urbana e movimentata come Milano.

Dove: WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto via Campagna 12

Quando: dal 15 febbraio al 29 marzo

Info&Prenotazioni: L’ingresso è libero e gratuito per tutti

San Valentino e San Faustino al cinema – 14 e 15 febbraio

Per tutti i cinefili innamorati il MIC – Museo Interattivo del Cinema offre una bellissima sorpresa: un weekend ricco di proiezioni di film romantici ed emozionanti. Il giorno di San Valentino, alle ore 20, si incomincia con un classico intramontabile: Titanic, per l’occasione proposto nella versione in pellicola 35 mm. Volete sapere il regalo più bello? Per chi si scambierà un bacio alla cassa… l’ingresso sarà gratuito! Ma non è tutto, perché se il 14 febbraio è la festa degli innamorati, è ormai tradizione festeggiare anche San Faustino, il giorno dedicato ai single, che cade proprio il 15 febbraio. Per l’occasione verrà organizzato lo Speed Cinema Date: ognuno avrà a disposizione cinque minuti per parlare con gli altri partecipanti dei propri dei propri gusti cinematografici e trovare così persone affini ai propri interessi.

Dove: MIC – Museo Interattivo del Cinema

Quando: 14 e 15 febbraio

Info&Prenotazioni: Per maggiori informazioni riguardo alle proiezioni visitare il sito cliccando qui.