TODAY AT APPLE: LA CREATIVITA’ A PORTATA DI SMARTPHONE

Vi è mai capitato di fissare per ore il vostro smartphone in cerca della giusta ispirazione per la foto perfetta o di impiegare ore ed ore a spiegare l’uso di un device alla vostra nonna?

Today at Apple è una iniziativa “made in Apple” che nasce con l’intento di educare e ispirare le comunità ad implementare l’uso dei dispositivi Apple. Si tratta di sessioni di formazione completamente gratuite previste in tutti gli Apple Store del mondo, dove degli esperti selezionati insegnano a fotografare, fare video, sviluppare progetti di arte e design utilizzando al meglio le potenzialità di tutti device Apple. Le sessioni abbracciano audience molto varie, a partire dai più piccoli sino agli anziani. Dal lancio di questa iniziativa nel 2017, Apple ha ospitato oltre 18.000 sessioni gratuite alla settimana, a cui hanno preso parte milioni di partecipanti in tutto il mondo.

Tra i formati disponibili per le sessioni che favoriscono l’apprendimento e la creatività troviamo:

  • Le sessioni “Skills” (chiamate “L’abc” in Italia) sono rivolte a chi è interessato ad apprendere nuove tecniche creative da utilizzare sul proprio device, come la realizzazione di un rapido video con l’app Clips o l’editing creativo di foto su iPhone. Sono molto stimolanti ed interattive e spiegano in maniera facile ed intuitiva come implementare l’uso del proprio smartphone o iPad con semplicità.
  • Le sessioni Walks (chiamate ‘Tour’ in Italia) invitano i clienti ad avventurarsi fuori dallo store con un Creative Pro (un esperto Apple), che – esplorando l’ambiente circostant – invita ad entrare in contatto con la propria comunità, con la natura e a mettere a frutto nuove competenze da utilizzare attraverso interessi come la fotografia o la musica.
  • Le sessioni Lab, inoltre, aiutano i clienti a sperimentare tecniche creative e a cimentarsi in usi innovativi con il proprio dispositivo.

Molti degli appuntamenti proposti nascono dalla co-creazione con artisti e creator di fama mondiale come ad esempio Chase Jarvis, fotografo di fama mondiale, il quale afferma che la «la fotografica non dipende solo dalla tecnica ma è fatta di emozioni, storie e momenti speciali».

foto 1 .jpg

La scelta non spetta che ai visitatori, per trovare la sessione più adatta ai propri interessi, ai propri gusti e al proprio livello di competenza.

Chiara Russo

Annunci