13 reasons why

La serie Thirteen Reasons Why (disponibile su Netflix) è stata la più discussa dello scorso anno. Tratta dal romanzo di Jay Asher, psicologo ed esperto di letteratura per ragazzi, la serie si sviluppa in tredici episodi. Hannah Baker è una liceale che si è suicidata. Ma Perché? Quali sono stati i motivi? Continua a leggere

Annunci

Le professioni della comunicazione: i mutamenti del settore audiovisivo e il percorso di Erica Negri

La digitalizzazione ha rivoluzionato l’intero scenario del mondo del lavoro e, in particolar modo, le professioni della comunicazione. Alcuni illustri professionisti di questo campo hanno cercato di fare il punto della situazione portando le proprie esperienze presso il workshop che si è tenuto nella Cripta Aula Magna dell’Università Cattolica lo scorso 11 Maggio.

Continua a leggere

Colloquio via Skype: come non farsi cogliere impreparati

In un mondo in cui la competizione per un posto di lavoro è alle stelle e le selezioni si dividono in sempre più fasi, è essenziale conoscere l’arte dei colloqui via Skype che, se gestiti con professionalità, vi faranno arrivare alla tanto osannata “short list” dei candidati. Ecco i consigli da chi di selezione ne fa un lavoro, Roberta Montervino, account di selezione presso Synergie.

Continua a leggere

FICO: COME ASSAPORARE TUTTA L’ITALIA IN UN SOLO GIORNO

Durante le vacanze di Pasqua non poteva assolutamente mancare una scappatella nella mia amata Romagna, in particolare alla nuova struttura di Eataly denominata FICO Eataly World, il cui acronimo sta per Fabbrica Italiana Contadina.

Continua a leggere

scrivere il resume

Come scrivere un resume ingaggiante?

Studiare è sicuramente importante, ed è altrettanto importante saperci presentare al meglio al mondo del lavoro  se non vogliamo vedere il nostro impegno svanire.E’ sempre utile tenere nel cassetto un curriculum in formato EuroPass – nel caso in cui volessimo lavorare per delle società pubbliche o partecipare a bandi. Tuttavia, le aziende di oggi chiedono a noi MILLENNIALS  di differenziarci, di mostrarci unici, di mostrare il nostro valore aggiunto. Continua a leggere

TEMPO DI LIBRI #6: “Mezz’ora con Petunia Ollister” – Dimmi che libro leggi e ti dirò che colazione sei

Petunia Ollister, la mente dietro all’account Instagram dove il momento della colazione è accompagnato da bellissime copertine di libri, si è raccontata al pubblico durante la giornata dedicata alle donne dell’ultima fiera del libro milanese.

Continua a leggere

LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE: WOODY ALLEN E LE TINTE DEL DRAMMA

Un’affollatissima spiaggia dai colori sgargianti sul cui sfondo svetta l’imponente Wonder Wheel che dà il titolo al film. Così si apre La ruota delle Meraviglie, scritto e diretto da Woody Allen che all’età di 82 anni ci regala ancora una proiezione di alto livello. In questa pellicola ritorna anche l’ambientazione newyorkese a cui il regista ci ha abituati nelle sue pellicole attraverso una ricerca quasi “secolare” delle sfaccettature della città nel corso degli anni. Continua a leggere

DICKENS – L’UOMO CHE INVENTO’ IL NATALE

«Onorerò il Natale nel mio cuore e cercherò di tenerlo con me tutto l’anno» disse qualche secolo fa Charles Dickens, protagonista dell’ultima pellicola di Bharat Nalluri Dickens – L’uomo che inventò il Natale, uscita poco prima della Vigilia. Continua a leggere

Arte contemporanea: le mostre da non perdere nel 2018

L’anno nuovo è finalmente arrivato e tutti stiamo pensando ai buoni propositi o, più probabilmente, a quali  esami riusciremo a dare in sessione. Per distrarvi un po’ da questi pensieri troppo impegnativi, voglio darvi un Buon inizio 2018 all’insegna dell’arte. Ho intervistato la professoressa del seminario di eventi d’arte, scrittrice e curatrice di mostre Gabi Scardi, sulle mostre d’arte da lei consigliate per il 2018.

Continua a leggere

SETTIMANA DAL 9 AL 15 OTTOBRE PER I CONSIGLIATI DA CIMO

Arte, musica e street food sono le parole chiave di questa settimana. Quale migliore abbinamento potevamo proporvi per spezzare la routine della settimana? C’è l’imbarazzo della scelta sugli eventi milanesi ma oggi vogliamo proporvi qualcosa di speciale, anche all’interno dei nostri chiostri.

Continua a leggere