L’IMMAGINARIO POETICO DI PAN DI STELLE

È partita a febbraio la campagna di Pan di Stelle “Segui i tuoi sogni sempre”, firmata Armando Testa e animata da Margherita Premuroso, caratterizzata da una poeticità che riesce a proiettarci dolcemente nell’universo valoriale del brand.

Il primo spot della campagna, “Volare”, è stato lanciato il 10 febbraio 2019 e ha superato il milione di visualizzazioni su YouTube. Lo spot mette in scena, con grande delicatezza, il mondo dell’infanzia, caratterizzato da sogni, purezza e affetti. Il sogno è, in particolare, il tema su cui si concentra la campagna. Se volare è un sogno comune in tutti i bambini, il piccolo protagonista dello spot ci dice che “se qualcuno ti fa spuntare le ali nel cuore, puoi volare più in alto delle stelle”. L’atto di volare, insomma, si concretizza nel seguire i nostri sogni più veri, quelli che coltiviamo dentro al nostro cuore e che alimentiamo grazie all’amore e alla passione. E i Pan di Stelle, ci suggerisce infine lo spot, fanno parte di questo “carburante emotivo” che ci permette di risvegliare i nostri sogni più belli e di spiccare il volo.

Il secondo spot, “Nonno”, è stato lanciato il 10 marzo. Il tema del sogno, qui, è declinato con maggiore decisione verso la sfera degli affetti. Anche in questo caso, il piccolo protagonista sa che sognare un amico è comune tra i bambini, ma lui sogna un amico speciale, con “i capelli bianchi e il cielo dentro agli occhi”: è il nonno. I nonni, in effetti, ricoprono spesso un posto unico e insostituibile nel cuore dei bambini, li incoraggiano e li spingono a seguire i propri sogni. E i sogni del nostro protagonista, in fondo, non sono che una ricerca di una felicità nel quotidiano, fatta di affetti e sentimenti veri.

Con dei toni che ricordano molto quelli de “Il piccolo principe” di Antoine de Saint-Exupéry, questa campagna è un grande esempio di come una comunicazione ben congegnata sia capace di arrivare direttamente al cuore di chi la riceve. Vengono toccate alcune delle corde più sensibili dell’animo: l’infanzia, i sogni che si hanno da piccoli, gli affetti più cari e, in generale, la ricerca di una felicità basata su piccoli grandi aspetti della vita di ogni giorno. I due spot sono costellati di riferimenti, simbolici e non, al noto biscotto come il cielo, le stelle, le tonalità marroni del cioccolato, le immagini degli ingredienti e i momenti di condivisione, in modo tale che lo storytelling non risulti fuori luogo o forzato rispetto al prodotto commercializzato.

Con il sottofondo di “A million dreams”, canzone che parla proprio dell’importanza di seguire i propri sogni, Pan di Stelle crea un immaginario poetico fatto di valori importanti che parla al cuore di grandi e piccini, rendendo ancora più vicino e familiare uno dei brand più conosciuti e amati in Italia.

Ida Alessandra Martucci