THE MORNING SHOW: LE OMBRE DEL POTERE SOTTO I RIFLETTORI

Il vaso di Pandora è stato scoperchiato: scandali e abusi emergono dall’oscurità e finiscono direttamente sotto i riflettori di uno degli show più importanti della televisione americana, pronti a trascinare con sé nell’occhio del ciclone potenti produttori e insospettabili professionisti.

Continua a leggere

THE SHOW MUST GO ON, ANCHE IN QUARANTENA

La cultura ci viene incontro, anche a casa. Oltre ai musei di tutto il mondo, anche i teatri cercano di rimanere in contatto con gli appassionati sebbene sia tutt’altro che semplice, dato che una delle caratteristiche principali è l’aspetto live delle performance. Ciò rappresenta sicuramente una sfida difficile, ma non impossibile, come stanno dimostrando moltissimi teatri, sia per quanto riguarda l’opera lirica, sia nell’ambito delle rappresentazioni.

Continua a leggere

FEBBRE ANNI ‘90

A quanto pare Hollywood è diventata parecchio nostalgica, dato che nel corso degli ultimi anni c’è stato un vero e proprio boom di remake, prequel, sequel e soprattutto reboot di serie televisive anni novanta. Ma a cosa è dovuto tutto ciò? E quando è iniziata questa nostalgia per quelli che ora potremmo considerare veri e propri cult del piccolo schermo?

Continua a leggere

SHAMELESS: QUANDO LA FAMIGLIA DISFUNZIONALE FUNZIONA ALLA GRANDE

Forse sembrerà pretenzioso chiamare una serie tv “Shameless”, specialmente in un’epoca in cui non ci sconvolge più nulla. Eppure vi assicuro che in qualche modo riuscirà a farlo, che sia per l’assurdità delle situazioni o per i messaggi più profondi che spesso si celano dietro.

Continua a leggere

BENTORNATI A GREENDALE: LE TERRIFICANTI AVVENTURE DI SABRINA – PARTE 3

Il 24 gennaio Netflix ha distribuito otto nuovi episodi del teen drama a tinte dark ispirato all’omonimo fumetto. Piccola premessa per chi non ha visto le stagioni precedenti: dimenticate gatti parlanti e  risate di sottofondo, perché questa serie ha ben poco a che fare con quella degli anni novanta.

Continua a leggere

TRA ARTISTI BOHÉMIEN E COLLEZIONISTI RAFFINATI: I CAPOLAVORI DEL GUGGENHEIM ARRIVANO A MILANO

Colori sgargianti, feste danzanti, visi delicati: no, non siamo nella Ville Lumière di inizio Novecento, ma nel cuore di Milano,  a Palazzo Reale, che dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020 ospita la mostra “Guggenheim. La collezione Thannhauser, da Van Gogh a Picasso”

Continua a leggere