#IORESTAVOACASA: LA COMUNICAZIONE DI UN PARADOSSO

È fine maggio, attualmente ci troviamo quasi al termine della fase due. Tra qualche settimana riprenderemo a muoverci tra regioni e, chissà, qualcuno tra noi avrà acquistato un biglietto aereo per volare a Ibiza. Il tempo è trascorso inesorabile, ci siamo chiusi in casa con indosso maglioni e pellicce ed ora usciamo a prendere un caffè (grande traguardo) con le mascherine personalizzate, in t-shirt e pantaloncini. Sembra quasi paradossale eppure eccoci qua. 

Continua a leggere

THE SHOW MUST GO ON, ANCHE IN QUARANTENA

La cultura ci viene incontro, anche a casa. Oltre ai musei di tutto il mondo, anche i teatri cercano di rimanere in contatto con gli appassionati sebbene sia tutt’altro che semplice, dato che una delle caratteristiche principali è l’aspetto live delle performance. Ciò rappresenta sicuramente una sfida difficile, ma non impossibile, come stanno dimostrando moltissimi teatri, sia per quanto riguarda l’opera lirica, sia nell’ambito delle rappresentazioni.

Continua a leggere

IL CINEMA DI UNA VOLTA A CASA TUA

L’emergenza Coronavirus ha causato la chiusura dei cinema in Italia, ma questo – come tante altre limitazioni causate dalla situazione di crisi attuale – ha portato alla scoperta di soluzioni nuove e alternative da parte dei centri direttivi delle aziende. La Cineteca di Milano non si è fermata di fronte alla crisi, ma anzi ha offerto un’opportunità esclusiva ai propri spettatori.

Continua a leggere

LA COMUNICAZIONE AI TEMPI DEL COVID-19: DAI SOCIAL ALLA TV, UN APPELLO UNANIME ALLA POPOLAZIONE

Viviamo in un momento storico molto difficile, da Nord a Sud tutte le città da oggi dovranno fare i conti con tutta una serie di norme per cercare di contenere il contagio ed evitare il collasso del sistema sanitario. Il Ministero della Salute ci chiede di mantenere una distanza di un metro, lavarci frequentemente le mani e soprattutto restare a casa il più possibile. Continua a leggere