L’ASSESSORE ROBERTA COCCO OSPITE DELLA LEZIONE DEL PROF. RAZZANTE

Ospite del corso di Diritto della comunicazione per le imprese e i media del professor Ruben Razzante, Roberta Cocco, Assessore a Trasformazione Digitale e Servizi Civici del Comune di Milano, ha raccontato ai nostri CIMERS la digital transformation e i progetti futuri della città meneghina.

Milano, infatti, è stata la prima città italiana a istituire un assessorato alla Trasformazione Digitale, da qui la necessità di lavorare in un ente pubblico con le stesse logiche di un’azienda privata. L’Assessore Roberta Cocco, d’altronde, non ha un background da politico ma da alta manager di Microsoft, dove ha ricoperto diversi ruoli sino a diventare Direttore Marketing Centrale e dal 2014 Direttore Piani di Sviluppo Nazionale per Western Europe, coordinando progetti innovativi e promuovendo la messa in atto dell’Agenda Digitale con i Governi nelle Nazioni di sua competenza.

“È un po’ come con i mariti, se trovi quello giusto lo tieni tutta la vita: io ho trovato l’azienda giusta (Microsoft, ndr) e non sono riuscita mai a tradirla o lasciarla”, così l’Assessore raccontando la sua esperienza prima di essere stata chiamata dal Sindaco Sala a ricoprire l’attuale carica.

IMG_3700Il piano di Trasformazione Digitale proposto da Roberta Cocco cerca di rispondere alle esigenze dei cittadini che chiedono al governo milanese chiarezza nelle informazioni fornite, capacità di ascolto e dialogo, uniformità e certezza delle risposte, e informazioni sui risultati.

I pilastri su cui poggia la strategia dell’Assessore sono quattro:

  • infrastruttura, e dunque banda larga, wifi, 5G, collaborazione tra i dipartimenti del Comune affinché siano condivisi database e informazioni;
  • servizi al cittadino: digitalizzare i servizi ma soprattutto digitalizzare i processi affinché la relazione cittadino-Comune sia davvero digitale;
  • educazione digitale: c’è bisogno di aiutare i cittadini a utilizzare questi servizi soprattutto per risparmiare tempo;
  • competenze digitali: diffondere e comunicare l’importanza delle skills digitali per sostenere nativi digitali e non nell’utilizzo delle nuove tecnologie.

Informazione, coinvolgimento e comunicazione intesa come vasto impegno di valorizzazione dell’attività del Comune di Milano sono i punti fondamentali del progetto. Con l’Assessore Roberta Cocco, Milano sempre più si conferma locomotiva della digital transformation e culla per progetti innovativi, imprenditorialità e start up… al cuore del digitale!

Mirko Olivieri

Annunci