TRANSFORMERS ART, la mostra dei giganteschi robot al Museo della Scienza e della Tecnologia

Transformers_Art_0134_∏Paolo Soave_Museo Nazionale Scienza TecnologiaA partire dallo scorso 3 marzo, al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano, è iniziata la mostra Transformers Art promossa da Baha Fine Art: per la prima volta in Italia sono arrivati i giganteschi robot dell’artista Danilo Baletic costruiti con rottami di auto e camion, ispirati ai celebri Transformers. Otto sculture metalliche, alte da tre a otto metri e realizzate con materiali recuperati direttamente dalle discariche, saranno esposte fino a lunedì 1 maggio per poi spostarsi in Danimarca e a Londra, fino ad arrivare in Asia e negli Stati Uniti, dando il via ad un tour mondiale.

L’artista Danilo Baletic ha realizzato le sue creature con l’intento di difendere il nostro pianeta andando incontro alle esigenze ecologiche della terra. Il messaggio che vuole lanciare infatti, riguarda proprio il rispetto dell’ambiente: la sua volontà è sensibilizzare il maggior numero di persone possibile sul tema dell’upcycling (riuso creativo), ma anche del recycling (raccolta differenziata). Rispettare l’ambiente è, secondo l’artista, alla portata di tutti, una fonte di ispirazione per molti artisti e una modalità di espressione. Riciclare significa trasformare e, concettualmente, la trasformazione dei rifiuti simboleggia la trasformazione della coscienza. La Transformers Art si rivela quindi molto interessante, in quanto stimola l’attenzione e l’immaginario su diversi temi a cui il Museo della Scienza e della Tecnologia è particolarmente attento:  dalla sostenibilità alla robotica, dal rapporto uomo-macchina al riutilizzo creativo dei materiali. Proprio per questo il Museo della Scienza e della Tecnologia si mette in gioco portando al suo interno un’esposizione che rende l’esperienza di visita più curiosa ed originale, permettendo di guardare alle varie opere d’arte da tanti punti di vista e con tanti occhi diversi.

Transformers_Art_0094_∏Paolo Soave_Museo Nazionale Scienza Tecnologia

Diverse le iniziative organizzate nel mese di marzo per coinvolgere i visitatori: sabato e domenica 4-5 e 11-12 marzo verrà proposta l’attività Transformers fai da te, in cui bambini e adulti portando un vecchio oggetto o giocattolo potranno trasformarlo in una nuova creatura in grado di muoversi. Sabato 18 e domenica 19 marzo invece, si svolgerà una vera e propria Gara di robotica: una sfida a squadre in cui i visitatori potranno addestrare un robot a compiere un divertente percorso o progettare e costruire Veicoli animati da mettere alla prova.

La visita alle installazioni e tutte le attività speciali sono comprese nel biglietto d’ingresso al Museo.

Per informazioni
www.museoscienza.org | info@museoscienza.it | T 02 48 555 1

Transformers_Art_0108_∏Paolo Soave_Museo Nazionale Scienza Tecnologia

Annunci