AURA, THE IMMERSIVE LIGHT EXPERIENCE: UN NUOVO MODO DI COMUNICARE L’ARTE.

AURA è una delle recenti mostre presenti alla Fabbrica del Vapore di Milano. È più di una semplice mostra, è un’esperienza immersiva e semi-interattiva in cui luci, suoni e colori fanno da protagonisti. Questa è solo una delle tante innovazioni artistiche degli ultimi tempi. Il digitale ha cambiato anche il modo di comunicare l’arte.

Continua a leggere

GUCCI IS FULL OF LOVE

Non è sempre semplice spiegare, a chi non bazzica frequentemente gli ambienti della moda, che, oltre ai capi, c’è sempre molto di più. Che anzi, è il concetto che sta dietro un abito ad essere più importante dell’abito stesso, poiché l’abito senza il concetto è solo un pezzo di stoffa. 

Alessandro Michele non ha paura di sbattercelo in faccia, di forzarci al confronto con i nostri desideri più intimi e primitivi, di rivendicare un mondo fatto di amore e di libertà a 360°, ma non ci saremmo aspettati niente di diverso da lui. 

Continua a leggere

NFT: FACCIAMO CHIAREZZA

Tutti ne parlano, pochi ne capiscono, gli NFT da qualche settimana popolano i giornali, i social e il mondo dell’arte, ma esattamente che cosa sono?

Continua a leggere

HALTADEFINIZIONE: UN NUOVO MODO DI VEDERE L’ARTE

La tecnologia non si arresta ed avanza sempre di più. Anche le istituzioni culturali, templi dell’arte e della musica, luoghi “sacri” che spesso hanno fatto dell’elite intellettuale un target privilegiato, si sono aperte al mondo della digitalizzazione e della fruizione online: i contenuti digitali sono, infatti, in questi lunghi mesi di chiusure dei musei, dei teatri, dei cinema, delle gallerie d’arte, gli oggetti del desiderio di chi non vuole rinunciare a godere dell’esperienza artistica, anche comodamente seduto sul divana di casa.

Continua a leggere

LA NUOVA FRONTIERA DELLE ASTE ONLINE

Quando l’arte si chiude nei Musei e il Covid ne impedisce una fruizione aperta e condivisa, è sempre il web ormai a sopperire da remoto alle mancanze e ai desideri irrealizzabili in presenza: mostre online, visite virtuali, guide d’eccezioni in podcast e video su YouTube permettono a tutti noi di sentirci meno aridi e meno lontani da ogni esperienza d’arte che, infatti, entra sempre più quotidianamente nelle nostre case a portata di un click.

Continua a leggere

MEDIA E MODA, MODA E CINEMA: IL CASO DIOR

Il cinema ha la capacità di parlare di pressoché qualsiasi argomento, trasportando lo spettatore in qualsiasi epoca, luogo o immaginario, ma per rendere credibile la narrazione non può prescindere dagli abiti. Ma cosa succede quando la moda da semplice oggetto di scena ne diventa il soggetto?

Continua a leggere

L’ARTE A PORTATA DI UN BIGLIETTO DELLA METRO

Treni, tornelli, scale mobili, tunnel sotterranei e arte, sculture, installazioni, mosaici, grafica: questi i due poli, apparentemente lontani e antitetici, che si sposano perfettamente ormai da anni nelle stazioni delle metropolitane di Napoli.

Continua a leggere

PIRELLI HANGARBICOCCA: UNA SFIDA TUTTA AL DIGITALE

Il settore culturale, tra mostre sospese ed eventi cancellati, è stato fortemente intaccato dalla pandemia. The show must go on, anche nell’ora più buia. Come mantenere vivo l’amore per l’arte? Possibile garantire un’esperienza intensa anche a distanza? Si tratta sicuramente di un progetto che necessita di un fedele alleato, il digitale. Una realtà milanese non si è tirata indietro: Pirelli HangarBicocca, fondazione no-profit, ha scelto di abbracciare il virtuale e accogliere questa nuova sfida. 

Continua a leggere

UFFIZI SU TIKTOK: COMUNICARE L’ARTE IN MODO IRONICO

Anche l’arte arriva su TikTok. La Galleria degli Uffizi di Firenze, uno dei più celebri musei al mondo, è sbarcata sulla piattaforma per coinvolgere anche i più giovani, attraverso brevi video dal carattere ironico e divertente. 

Continua a leggere

HELMUT NEWTON: L’ARTISTA DELLA PROVOCAZIONE

Dal 30 gennaio all’8 novembre 2020 sarà possibile visitare la mostra Helmut Newton. Works., dedicata alle fotografie dell’artista, presso la Gam (Galleria civica di Arte Moderna e Contemporanea) di Torino. 

Continua a leggere