KILLING EVE 3 – VI RICORDATE DI EVE E VILLANELLE?

La terza stagione di Killing Eve ha debuttato ad Aprile negli USA. Ritornano gli episodi della premiata serie spy thriller al femminile ideata da Phoebe Waller Bridge.

Killing Eve è una serie britannica la cui prima stagione è stata rilasciata nel 2018 ed ha ottenuto un grande successo. La seconda stagione è arrivata nel 2019 ed ha portato lo show ad essere nominato per 9 Emmy Awards tra cui “Outstanding Drama Series”.

La serie, tutta al femminile, vede l’ex-agente dell’MI5 Eve Polastri (Sandra Oh) incaricata da Carolyn Martens (Fiona Shaw) di dare la caccia a Villanelle (Jodie Comer), spietata assassina internazionale alle dipendenze di una misteriosa organizzazione che si fa chiamare “I dodici”. Ben presto i ruoli si confonderanno, sfociando in un rapporto quasi ossessivo che vedrà le due donne inseguirsi da una città europea all’altra.

Alla fine della seconda stagione, abbiamo lasciato le due protagoniste a Roma, all’apice del loro rapporto di ossessione l’una per l’altra. Se siete curiosi di sapere qual è il destino di Eve Polastri, sarete felici di sapere che sta per arrivare la terza stagione, sceneggiata questa volta da Suzanne Heathcote, famosa per aver lavorato a Fear The Walking Dead, spin-off e prequel di The Walking Dead.

Killing Eve è una serie molto bella, da vedere tutta d’un fiato, che unisce l’intreccio di una spy story alla James Bond e il dramma psicologico delle due protagoniste, il tutto mediato da una vena comica e satirica.

Soprattutto, Killing Eve è una storia che ci porta a vivere nella mente delle due protagoniste e a fare un tuffo nella psiche femminile. Eve Polastri, da un lato, è annoiata dal suo lavoro d’ufficio e dal suo matrimonio ed inizia a interessarsi alla psicologia delle donne killer. Villanelle, invece, è una psicopatica amante del lusso, che uccide “a comando” per mantenere un certo tenore di vita.

Staremo a vedere se la terza stagione sarà all’altezza delle due precedenti, oltre naturalmente ad aspettare con impazienza i nuovi look estrosi della bella Villanelle.

Lucrezia Savino