LE AZIENDE E IL MONDO DELLE APP

Negli ultimi anni, sempre più aziende hanno incrementato la vendita dei propri prodotti attraverso dispositivi mobile. Sviluppare un’app è diventato fondamentale per le imprese.

Il numero di utenti collegati tramite smartphone e tablet supera quello degli utenti collegati su desktop. Per questo le aziende incentrano il loro lavoro nello sviluppare i siti web con layout adatti a questi dispositivi (“mobile friendly”), insieme allo sviluppo di un’app dedicata ai propri prodotti e servizi.

Non tutte le aziende sviluppano sia il sito web che una app.

Per decidere a cosa dedicarsi, bisogna basarsi sui seguenti fattori:

  • Il settore in cui si opera
  • Gli obiettivi che ci si pone
  • Target di pubblico
  • Budget a disposizione

PERCHE’ SVILUPPARE UN’APP

  1. Ogni app può avere contenuti personalizzabili da parte dell’azienda e possono essere aggiornati in tempo reale. La personalizzazione dei contenuti incide sulla fidelizzazione dei clienti
  2. Possibilità di inviare notifiche push sui dispositivi di coloro che hanno scaricato la app. Questo permette di comunicare in modo semplice e istantaneo
  3. Consultazione più immediata
  4. Le app sono libere dai vincoli dettati dalle impostazioni del browser, quindi c’è più libertà di progettazione
  5. L’esperienza che un’app fornisce all’utente è maggiore di quella offerta dal sito web

VANTAGGI PER L’AZIENDA

  1. Portare il proprio marchio nelle tasche dei propri clienti
  2. Aumentare il valore del marchio
  3. Interagire con il cliente
  4. Aumentare la propria visibilità
  5. Comunicazione rapida ed efficace attraverso le notifiche push
  6. Ottimizzare le promozioni
  7. Risparmio per l’azienda: molti prodotti possono essere utilizzati tramite le app, per esempio i voucher o i QR-Code. Con la app non è più necessaria la stampa e la distribuzione di biglietti.
  8. Aumenta la velocità di fruizione
  9. La app permettere di raggiungere clienti che non hanno un’ottima ricezione internet

Il principale obiettivo della maggior parte delle aziende è quello di un portale post-vendita per l’assistenza ai clienti. In ogni app è possibile inserire una sezione con le risposte alle domande più frequenti e integrare la stessa con una sezione “assistenza” in cui l’utente può esporre il proprio problema. Una volta cliccato “invia” il messaggio viene inviato in automatico ad una email prestabilita.

Ecco perché sempre più aziende decidono di integrare al loro interno una propria app che i clienti possono utilizzare dai propri device.

Anna Tonini

Annunci