Testimonianze aziendali per spiegare l’economia

 

Il corso di Economia Aziendale, tenuto dal Professor Andrea Cioffi, sperimenta un modello di didattica coinvolgente e partecipativa orientata ai social media e aperta al mondo delle imprese. Inoltre, dato che gli studenti di CIMO hanno background differenti, è scorporato in due sezioni: il corso base, pensato per gli studenti che non hanno conoscenze di tipo economico, durante il primo semestre e il corso avanzato, per chi ha già delle nozioni economiche, durante il secondo semestre. Per arricchire le lezioni e creare un ponte tra mondo accademico e professionale, i moduli del corso sono spiegati anche attraverso le parole di professionisti del settore. Una volta a settimana infatti, la classe di Economia ospita manager aziendali con i quali gli studenti possono interagire attraverso domande e curiosità e, per i più timidi, attraverso il live twitting dedicato alla lezione.

Nel primo semestre Stefano Core, CEO di ItalianCreationGroup, ha iniziato le testimonianze spiegando, attraverso il caso Driade, la rilevanza di tematiche quali l’organizzazione aziendale, gli assetti istituzionali di un’impresa e il ruolo del bilancio come strumento di comunicazione. Per descrivere invece, il ruolo dei sistemi di programmazione e controllo in un’impresa italiana di grandi dimensioni e con uno standing internazionale, ovvero Autogrill, è intervenuto Filippo Sgattoni, Group Food&Beverage Controlling Director. Andrea Dossena, Vice President EMEA Growth Market & Partners, ha spiegato attraverso CA associates la formulazione e l’impiego del master budget aziendale in un’impresa multinazionale e di grandi dimensioni. La determinazione della strategia aziendale, il management strategico, l’analisi strategica dell’ambiente esterno e l’analisi strategica per la costruzione del vantaggio competitivo dell’impresa, sono invece stati gli argomenti di Andrea Scotti, Senior Director Operating Room Solutions Europe di Covidien spa (video). Infine Claudio Contini, Chairman and CEO di Telecom Italia Digital Solutions ha descritto il processo d pianificazione strategica, il ruolo del piano industriale e del business plan (video).

Il corso avanzato del secondo semestre è iniziato con Massimo Luksch, HR Manager di Volvo Italia, che ha spiegato la rilevanza di tematiche quali l’organizzazione aziendale e gli assetti istituzionali (video). Filippo Sgattoni, testimone aziendale per la seconda volta, ha invece raccontato alla classe l’importanza della corporate social responsibility in un’impresa italiana di grandi dimensioni e con uno standing internazionale (video). Per gli appassionati di calcio e di bilancio, Massimo Campioli, CFO M-I Stadio, è intervenuto per spiegare il ruolo del bilancio come strumento di comunicazione. (video). Cristina Cagnazzi, Finance Director di Hikma Italia Spa, ha analizzato con la classe le performance economico – finanziarie di grandi aziende (video). Attraverso la modalità del role playing, Paolo Perrella, Director, Investor relations and investment analysis di De Agostini Group ha interagito con gli studenti per spiegare loro come impostare un’efficace comunicazione finanziaria in caso di crisi aziendali (video). Invece Giuseppe Macchia, Smart Mobility Services Vice President – Downstream & Industrial Operations di Enjoy ha spiegato il ruolo dei sistemi di misurazione evoluti e delle performance con particolare riferimento alla prospettiva del mercato attraverso il caso EnjoyDavide Catania, Amministratore Unico di Alidays, ha spiegato il ruolo dei sistemi di misurazione evoluti delle performance con particolare riferimento alla prospettiva dei processi critici aziendali (video).

Tra alzate di mano, tweet, e scambi di opinioni con i manager, gli studenti del corso hanno potuto conoscere l’applicazione pratica di tante nozioni imparate – per ora – solo in teoria e avvicinarsi così al mondo aziendale, per loro sempre più prossimo.

Annunci