DISCRIMINAZIONE E PREGIUDIZI: LA RAPPRESENTAZIONE DELL’AIDS NEL CINEMA MONDIALE

Come vari aspetti della vita umana, anche l’AIDS e l’omofobia sono riusciti ad attirare l’attenzione di cineasti mondiali, riscuotendo grande successo. Ed è proprio per questo che vale la pena citare Philadelphia, film che ha segnato gli anni Novanta entrando in modo diretto nella storia del cinema mondiale.

Continua a leggere

UN PASSATO OSCURO: CENSURARE O NON CENSURARE?

«Questo programma include rappresentazioni negative e/o offese di persone e culture» è l’avviso che si legge prima della visione di alcuni film sulla piattaforma Disney +. Si tratta di una risposta alle sempre maggiori accuse di razzismo ricevute dalla grande casa di produzione.

Continua a leggere