AMAZON AUDIBLE: LA PIATTAFORMA PER ASCOLTARE I TUOI LIBRI PREFERITI

La società Audible fornitrice di audiolibri, programmi televisivi e giornali in formato audio digitale, nasce nel 1995 dall’intuizione dello scrittore americano Donald Katz, il quale nel 2008 la vende ad Amazon.com. 

E’ proprio la multinazionale americana a lanciare il servizio di audiolibri nel resto del mondo, creando una piattaforma con oltre 50.000 titoli, disponibili in varie lingue. Il catalogo non conta solo i classici audiobook, recitati da doppiatori professionisti,  ma bensì anche contenuti come podcast, manuali, corsi di lingua e così via. 

Il servizio è disponibile mediante l’App ufficiale “Audible”, scaricabile da App store o Google Play Store, in alternativa da PC attraverso il sito ufficiale. 

Il passo successivo è registrarsi o, se si è già iscritti ad Amazon, accedere al proprio account per poter iniziare la prova gratuita di 30 giorni. In tal modo si avrà accesso all’intera libreria potendo selezione l’audiolibro che più ci piace. 

L’App permette anche di modificare la velocità di riproduzione o, per esempio, aggiungere delle note in determinate parti del libro, ed inoltre verranno consigliati determinati ascolti in base alle scelte precedenti. 

Se siete alla ricerca di un titolo in particolare, vi sarà data l’opportunità di digitare direttamente il nome del libro nella barra di ricerca o in alternativa esplorare le possibili scelte nelle macro categorie offerte da Audible. 

Dopo la scadenza della prova gratuita, il servizio è disponibile ad un costo di €9,99 al mese, non essendo compreso nell’abbonamento Amazon Prime, potendo disdirlo in qualsivoglia momento. 

Amazon Audible dà l’occasione a tutti gli amanti della lettura e non solo di poter finire quel libro che da mesi è sul vostro comodino ma che per mancanza di tempo o voglia non avete più riaperto, ma anche più banalmente di immergervi in qualche racconto mentre state passeggiando o facendo la spesa. 

Potendo accedere in qualsiasi momento e tramite qualsiasi dispositivo, i libri e la letteratura possono diventare elementi quotidiani nella vita delle persone. 

Per tal motivo Amazon non si ferma ad offrire prodotti già esistenti sul mercato, ma attraverso diversi accordi con case editrici si prepara anche ad offrire prodotti esclusivi. 

In un settore come quello degli audiolibri, per certi versi ancora sottosviluppato nel nostro paese, che possa essere questa solo una delle prime iniziative? 

Amazon, come noi tutti sappiamo, nasce come libreria online e ora che i tempi iniziano a cambiare ha deciso di investire nella nuova era della lettura o meglio… dell’ascolto

Diandra Zucchegna