IL #FOOD SU IG? SI FA #FIT E #HEALTHY

Chiunque sia interessato alla cucina, da semplice degustatore o da chef, come nel mio caso, si sarà sicuramente imbattuto in questi due hashtag che negli ultimi tempi stanno letteralmente spopolando sulla piattaforma più social del momento: #healthyfood e #fitfood.

Il loro successo (50,4 miliardi di post per il primo e 10,4 per il secondo) è sicuramente dovuto alla società odierna. Oggi infatti la forma fisica è un elemento essenziale per le donne e per gli uomini che vogliono piacersi allo specchio e che ricercano nel partner certi canoni estetici, ma anche perché si è diffuso il trend, non poi così sbagliato se gestito con flessibilità e non come dogma, dello stile di vita salutare.

E come fare ad assumere controllo sulla forma del proprio corpo e raggiungere questi obiettivi? Semplice, seguendo una dieta sana ed equilibrata e assumendo uno stile di vita attivo: declinare movimento e alimentazione equilibrata pare essere il cammino più intrapreso. D’altronde chi di noi non ha, almeno iniziato, a seguire una dieta? Ed ecco che con questa motivazione si parte alla ricerca sul web e soprattutto su IG di ricette salutari o appunto fit che permettano di raggiungere gli obiettivi e allo stesso tempo soddisfare il palato. C’è chi punta tutto sulla ricerca di ingredienti biologici, integrali o sui poteri nascosti dei superfoods (dalla spirulina alla maca), chi vuole individuare sostituti meno calorici per uova o burro e chi invece ricerca la versione “light” del suo cibo preferito per crearne un surrogato che soddisfi le sue papille gustative e inganni la sua mente.

View this post on Instagram

Eccoci ragazzi, non vedevo l’ora! 🙌🏼😍 Da oggi ricomincio con gli allenamenti e l’alimentazione 💪🏼 sono carichissima e super motivata, questa settimana di stop ci voleva proprio. Non so voi, ma io ogni tanto ne ho bisogno per ricaricare le pile e ritrovare un po’ di entusiasmo e di motivazione. In più oggi sono tornarti loro, i miei amati pancakes 😍 Questa combo la dovete provare assolutamente 👇🏼 . . PANCAKE AL BISCOTTO OLANDESE e CACAO EXTRADARK ricoperto di yogurt di soia al naturale + frutti rossi e granella di pistacchi di Bronte direttamente dalla Sicilia 😍🍫🍪🍃 Non servono parole amici miei.. soffice e buono! 🤤 . . Ho utilizzato il MULTIGRAIN al biscotto olandese targato @bpr_nutrition e chi mi segue da tempo sa che ho un debole per questa miscela. Si tratta di un preparato proteico ad alto valore biologico per dolci a base di farine grezze (avena, orzo, segale integrale, grano saraceno integrale e grano tenero integrale). È una vera e propria dipendenza 🙌🏼😍 Lo trovate su www.bprnutrition.it @bpr_nutrition scontato del 10% inserendo il codice: DELICIOUS10 prima di procedere con l’acquisto! 🛒🛍💯🎉 Non ve ne pentirete.. Buon inizio di settimana ☀️🌴♥️ . . . . . #Buongiorno#colzionesana#healthy#breakfast#fitfood#pancake#healthypancake#healthybreakfast#delish#ricettesane#ricettelight#fitness#pancakes#dailyfood#colazionedadelicious

A post shared by ❥ Cecilia Mansani (@delicious.breakfast) on

È così che su Instagram sono nate le versioni fito healthy dei dolci della tradizione italiana come il tiramisù, il #fettamisù o #gallomisù che nella sua nuova veste ha come protagonisti fette biscottate o gallette. Ma sono ancora più diffuse le reinterpretazioni di dolci come cheesecakes e pancakes, a base di avena o farine integrali, frutta fresca, yogurt greco e albumi, e frutta secca o cioccolato -extra dark- in tutte le salse. L’importante è trovare il giusto equilibrio tra macronutrienti: carboidrati, proteine e grassi.

View this post on Instagram

⬇️ RICETTA NEL POST⬇️ .SPONGE CHOCOLATE & NUTS #sugarFree little CAKE. Today is my half birthday ( 28 1/1 years) and so I prepared a special breakfast for me! The recipe is below, Save and taste it 😎 . . ecco qui la mia torta del mio MEZZO COMPLEANNO!🎂🎉 si, perchè oggi festeggio i miei 28 anni e mezzo!  Una cagata?? forse, ma io ne approfitto per coccolarmi un po' di più. Da domani sono più verso i 29, quindi meglio ridere che piangere ahaha 🤣. eccovi qua una 🎂 TORTA SETTE VELI 2.0. L'ho chiamata cosi perche' ha tutto quello che c'è nella vera, ma scomposta! 👉🏻 ma voi lo festeggiate il vostro mezzo compleanno?? Fossi in voi non perderei tempo e la preparerei già per domani per la #colazione! . ●cosa vi serve : un coppapasta e una forma per uova tonda. – 20 gr di fiocchi di avena gusto noccioloso ( nel caso fate 20 gr neutri + 5 gr di cacao amaro+ 5 gr di nocciole tritate). – 20 gr di farina di avena neutra. – 100 gr di albume. – cannella. – 2 gr di bicarbonato + succo di limone // idrolitina. 👉🏻mescolate tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo ma liscio. Riscalda la padella e ungila con un filo di olio di cocco e scottex. Posiziona al centro lo stampino per uova. Versa 1/4 del composto , abbassa il fuoco e metti il coperchio. Cuoci fino a che sopra non si rapprende. Poi volta e continua per un minuto.  Metti da parte e poi con un coppapasta alto incidi i bordi. Stesso procedimento per gli altri 3 dischi. Una volta raffreddati, alterna dentro il coppapasta lo 🍚yogurt greco +aroma alla vaniglia , fai riposare 1 ora in frigo, e sopra una bella colata di 🍫cioccolato fondente 🙂 . . . #kindercake #sweet #chocolate #bakery #dolcivisioni #fitfood #fitnessbreakfast #kinder #dolcisenzazucchero #cleanfood #eathealthy #mangiaresano #healthyfood #italianfood #foodbloggeritaliani #ricettadelgiorno #cucinoperpassione #ricettefit #compleanno #cioccolato #torte #healthystylefamily #colazioneitaliana #foodpic #breakfasttime

A post shared by Fit Bakery di Cecere Claudia (@fitbakeryit) on

Le persone che hanno intrapreso questa strada e che hanno deciso di condividerla tramite i social, sono talmente tante che si parla di fitfamily, una vera e propria community che adotta lo stile di vita basato su sport e corretta alimentazione cercando anche di sponsorizzarlo.

Ora, i più scettici buongustai potrebbero non approvare: com’è possibile che esista il binomio dolce-dieta? Una vita senza edonismo culinario può essere considerata equilibrata? E soprattutto, può esistere un dolce che lo sia anche se non contiene zucchero, ingrediente sicuramente proibito nella sua versione raffinata? I dubbi sono tanti ma una cosa è certa: dai post su Ig il #foodporn, o meglio, l’ #healthyfoodporn pare essere assicurato almeno per gli occhi, per le papille gustative non resta che provare. Io l’ho fatto e non me ne pento affatto.

Giada D’Amico

Annunci