TUTTO IL GIORNO DAVANTI

Rai uno, tra le sue innumerevoli iniziative, ha deciso di affrontare il tema dei migranti, offrendo ai suoi telespettatori il film “Tutto il giorno davanti”. È il racconto di una storia vera, ambientata a Palermo nel maggio del 2014, che alterna immagini realistiche e forti della città a parole dolci e immaginarie di una mamma alla propria figlia, considerata ancora troppo piccola per entrare nel mondo degli adulti

Continua a leggere