WU MING E IL NEW ITALIAN EPIC

Wu Ming è un laboratorio di design letterario all’opera su vari media e per varie committenze, fondato da quattro autori, Roberto Bui, Giovanni Cattabriga, Luca Di Meo e Federico Guglielmi, a cui si è aggiunto poi Riccardo Pedrini. Autori anonimi per esplicita volontà (si denominano Wu Ming 1, 2, 3, 4 e 5), non appaiono in televisione e ignorano le tipiche strategie promozionali dell’apparenza, in primis i servizi fotografici. Esistono però a tutti gli effetti in quanto autori: rilasciano interviste, viaggiano per l’Italia a presentare le proprie produzioni, individuali o di gruppo, e sono impegnati in un dialogo costante con il proprio pubblico.

Continua a leggere