VIRTUAL MAKE-UP: LA NUOVA PROPOSTA DI L’ORÉAL

Fatemi indovinare: durante il lockdown avete passato le giornate in tuta, senza la piega ai capelli e rigorosamente struccate. E vi dirò di più: sono iniziati i webinar, video-call e smartworking in cui si richiede di tenere la webcam rigorosamente accesa e non vi sentite più in grado di tracciare una linea dritta con l’eyeliner.

Continua a leggere