DESIGN RIPARATIVO: BROKEN NATURE ALLA TRIENNALE DI MILANO

L’argomento più chiacchierato dell’ultimo anno, a livello politico, sociale e culturale è l’ambiente. Un ambiente che bistrattiamo, usiamo, non capiamo e che, invece, è necessario recuperare. Che sia stato l’intervento della giovanissima attivista svedese, Greta Thunberg, ad aver portato un’ondata di consapevolezza nel mondo intero è opinabile, ma la piccola paladina ha sicuramente contribuito all’esame di coscienza collettivo a cui tutti ci siamo sottoposti negli ultimi mesi.

Continua a leggere