FATTORE GIOVANI. Curiosità e lavoro di squadra

Quando ho iniziato il mio percorso a CIMO, le opportunità di crescita, sia personale che professionale, mi sono sembrate molte fin da subito. La possibilità di poter svolgere uno stage in un’azienda, dopo tre anni di studio più teorico che pratico, ha acceso in me la voglia di mettersi davvero in gioco.

Spesso quando riceviamo mail con proposte di stage vi è un primo momento in cui tentenniamo: “è lo stage che fa per me?” “Sono davvero capace di fare quello che richiedono?” “E se non dovessi riuscirci?”Continua a leggere

Annunci