#COMEUNAPASQUA: LA “DOLCE” PROPOSTA DI TOO GOOD TO GO CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE

È da poco passata la Pasqua: una festa in cui, come in molte ricorrenze, si festeggia soprattutto organizzando pranzi sostanziosi. I dolci tipici pasquali, colombe e uova di Pasqua, hanno ricoperto gli scaffali dei supermercati, e sono finiti sulle tavole di moltissime persone. Dietro alla gioia di questa festività si nasconde però un grande spreco alimentare. Per contrastarlo, l’applicazione Too Good To Go ha elaborato un’interessante – e dolcissima – campagna.

Continua a leggere

4OCEAN: I BRACCIALETTI CHE RIPULISCONO I MARI

La presenza di rifiuti di plastica nei nostri oceani è un problema che ogni anno sembra diventare sempre più serio e per il quale spesso non vengono presi i giusti provvedimenti. 4ocean è un’associazione internazionale che dal 2017 lotta per la salvaguardia delle spiagge e dei mari dalla plastica. 

Continua a leggere

LA MODA SI FA SOSTENIBILE: IL CASO DI “THE OPTIMISTIC APPLE”

Negli ultimi anni è cresciuto rapidamente l’interesse dei consumatori nei confronti della sostenibilità, dai vestiti, al make up, all’alimentazione. In Italia ha acquisito una notevole popolarità un brand d’abbigliamento vegano, etico e consapevole che nasce dall’idea della designer e content creator Vittoria Tomassini, chiamato The Optimistic Apple.

Continua a leggere

HEURA FOODS: LA CARNE VEGETALE CHE FA BENE ALLA SALUTE E AL PIANETA

Heura Foods è una startup spagnola che realizza della carne 100% vegetale, sostenibile ed etica. Marc Coloma e Bernat Añaños, da sempre attivisti per i diritti degli animali e dell’ambiente, hanno intrapreso questo percorso nell’aprile 2017, con l’obiettivo di guidare un cambiamento verso un modo più green.

Continua a leggere

GOOD ON YOU: QUANTO È SOSTENIBILE IL TUO ARMADIO?

Ti sei mai domandato quanto fossero sostenibili ed etici i capi d’abbigliamento cha acquisti? Dal 2015, grazie all’app Good on You, puoi scoprirlo. Fondata in Australia da Gordon Renouf e Sandra Capponi, Good on You è una piattaforma di rating che classifica i brand di moda in base alla loro sostenibilità.

Continua a leggere

MELTDOWN FLAGS: USARE LE BANDIERE PER SENSIBILIZZARE CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Meltdown Flags è una campagna in cui si mostrano gli effetti dello scioglimento dei ghiacciai riducendo la quantità di bianco nelle bandiere dei paesi in cui essi sono presenti.

Continua a leggere

CARRELLI DI PLASTICA: FARE ATTENZIONE A CIÒ CHE ACQUISTIAMO POTREBBE SALVARE IL PIANETA

Da pochi giorni è stata annunciata una collaborazione tra Greenpeace Italia e Il Fatto Quotidiano, al fine di sensibilizzare i consumatori sulla pericolosità della plastica, invitandoli a riflettere su quanta di essa finisca nel loro carrello.

Continua a leggere

CALCOLATRICE 2030: UN NUOVO STRUMENTO PER UN MONDO PIÙ SOSTENIBILE

Avete mai sentito parlare di una calcolatrice che offre la possibilità di ottenere una stima delle emissioni di carbonio di ogni prodotto che acquistate? È proprio a questo che serve la cosiddetta 2030 Calculator, ossia una calcolatrice disponibile online che misura l’impronta ecologica della produzione di un certo oggetto.

Continua a leggere

CAROTILLA: UN NUOVO MODO DI COMUNICARE LA SOSTENIBILITA’

Sostenibilità è una delle parole più alla moda dei nostri tempi. Molte aziende e brand si stanno orientando verso modelli di produzione sostenibili (alcuni solo di facciata, sfociando nel tanto noto greenwashing), spesso avviando delle campagne di sensibilizzazione per riuscire ad avvicinare i cittadini a questo nuovo stile di vita. Accanto ad aziende e brand troviamo i green influencer, come Camilla Mendini@carotilla_.

Continua a leggere

UN MODELLO DI PIATTAFORMA MULTI-SIDED A SUPPORTO DELL’ECONOMIA CIRCOLARE: IL CASO GIVEMEDRUG

La sostenibilità e la tutela ambientale sono ormai sulla bocca di tutti. Vi sono molte iniziative che hanno lo scopo di proteggere l’ambiente, ridurre l’inquinamento e lo spreco e sensibilizzare i più, soprattutto i giovani, personificazione del futuro. Tra queste, ve ne sono diverse che sfruttano il potere del digitale, in particolare delle piattaforme multi-sided (MSP). Oggi parleremo di GiveMeDrug.

Continua a leggere