MODELLE VIRTUALI: UNA MINACCIA PER GLI INFLUENCER IN CARNE E OSSA?

A vederla sembrerebbe una ragazza normalissima: caschetto di capelli rosa, look giovane e alla moda, lo sguardo spregiudicato di una giovane modella. Il suo profilo Instagram conta oltre 60.000 followers ed è completo di contenuti accuratamente studiati. Eppure, Imma non esiste: o meglio, è una modella virtuale creata in CGI come rivela la sua stessa biopic (“I’m a virtual girl. I’m interested in Japanese culture and film”).

Continua a leggere

Annunci