Ruggero Eugeni

Ruggero Eugeni insegna Pragmatica della Comunicazione mediale

Campi di attività o di ricerca principali: l’ approccio ai media di Ruggero Eugeni è attento da un lato agli aspetti esperienziali, corporei e affettivi dell’esperienza mediale, dall’altro lato ai suoi radicamenti culturali e linguistici. Da questo punto di vista studia due argomenti:

  • le forme della rappresentazione filmica dell’ipnosi quali messe in scena del dispositivo cinematografico e della sua esperienza;
  • la sintesi tra esperienze mediali e non mediali all’interno della “condizione postmediale” contemporanea (cfr. sotto).

Progetti in corso :

  • “Il dispositivo incantevole. Cinema e ipnosi dalle origini a oggi” : il progetto ricostruisce una archeologia, una storia e una genealogia degli incontri tra cinema e ipnosi (sia a livello teorico che di rappresentazione filmica), al fine di individuare valenze culturali ed efficacia simbolica del dispositivo cinematografico.
  • “La condizione postmediale” :  il progetto di ricerca indaga la fusione di media differenti ma anche di media e apparati non mediali in atto nell’epoca contemporanea; una specifica attenzione viene dedicata alla questione dei dispositivi, alle nuove figure di linguaggio, e più ampiamente ai processi di creatività e alla questione della formazione delle nuove generazioni di comunicatori e creativi.
Annunci