Gabi Scardi

Gabi Scardi insegna eventi d’arte ( seminario)

La sua ricerca si focalizza sulle ultime tendenze artistiche e sulle relazioni tra arte e discipline limitrofe, in particolare design, architettura e urbanistica. E’ da anni impegnata nell’ambito dell’arte pubblica e dei progetti sul territorio, sia dal punto di vista progettuale e curatoriale, che in termini di approfondimento scientifico. Ha recentemente curato il recupero del Teatro Continuo di Alberto Burri, Parco Sempione, Milano, 2015.

Ha curato numerose mostre, tra le quali, sono attualmente in corso: Padiglione Greco della 56. Biennale di Venezia 2015, Maria Papadimitriou, Why look at animals AGRIMIKA’.

Tra le sue pubblicazioni: Gabi Scardi, Il teatro continuo di Alberto Burri, Corraini Edizioni, 2015; Gabi Scardi (a cura di) Paesaggio con figura. Arte, sfera pubblica, trasformazione sociale, Allemandi, 2011

Dal 2011 è curatrice del progetto nctm e l’arte.

Annunci