ASTRONOMICAL: ANALISI DELL’EVENTO MUSICALE DI TRAVIS SCOTT SU FORTNITE

È innegabile che stiamo attraversando un periodo di grandi cambiamenti e che ci troviamo in una situazione potenzialmente carica di opportunità notevoli, oltre che sfide fuori dall’ordinario.

Proprio l’opportunità che il rapper americano Travis Scott ha saputo cogliere con i suoi concerti online sul videogioco Fortnite, dal 24 al 26 aprile, riuscendo a mettere insieme più di 12 milioni di utenti.

Si tratta di un numero impressionante e senza precedenti, frutto di un’operosa e recente attività di conversione di esperienze fisiche al mondo digitale, iniziata già prima del lockdown, ma potenziata da questo avvenimento.

Continua a leggere

LOCKDOWN E REUNION

In concomitanza con lo stato di lockdown si è sviluppato molto rapidamente il fenomeno delle reunion online che hanno trovato terreno fertile su diversi social network. Queste hanno visto il riunirsi dei più disparati cast: sia di contenuti mediali più recenti che -soprattutto- di quelli più datati che hanno sviluppato un engagement straordinario.

Continua a leggere

CHALLENGE FATALI: TRA THANATOS E BISOGNO DI APPARTENENZA

Il tema della morte è sempre qualcosa di estremamente complesso da trattare. L’idea che ci sia un limite all’esistenza umana richiama inevitabilmente alla nostra costitutiva fragilità e ciò determina un blocco psicologico nell’individuo, una sorta di rimozione della spiacevolezza, come se non fosse considerata la possibilità di convivere con l’essenza della vita senza vergognarsene o senza esserne distrutti. La morte è una questione che ci circonda in ogni aspetto della nostra vita, ne è l’essenza e l’opposto quindi c’è da chiedersi: perché questa paura di trattarla ma non di sfidarla?

Continua a leggere

SMART FITNESS: MEDIA E SPORT ALL’EPOCA DEL COV-19

Tenersi in forma durante la quarantena forzata in casa non è semplice: è necessaria tanta buona volontà ed una buona dose d’amore per sé stessi non essendo socialmente “costretti” ad andare in palestra o ad allenarci fuori casa. Grazie alle app, ai videogiochi fit e ai vari corsi online sponsorizzati dalle palestre, allenarsi da casa può divenire un momento estremamente stimolante e divertente. Infatti adottare comportamenti sedentari prolungati nel tempo può contribuire ad aumentare il rischio di sovrappeso e di problemi articolari, alimentando comportamenti aggressivi.

Continua a leggere

IL SOTTILE CONFINE TRA DIVERTIMENTO E PATOLOGIA: GAMBLING SU FACEBOOK

Il filo sottile che separa un comportamento patologico dalla normalità quotidiana è estremamente labile, tant’è che spesso diviene estremamente complesso comprenderne il confine, non solo per un individuo normale ma, in questo caso, anche per un colosso multimiliardario come Facebook.

Continua a leggere

GENERAZIONE ALPHA E NUOVE TECNOLOGIE: TRA LEARNING BY DOING ED ESPERIENZA

La spontaneità nell’utilizzo dei media e delle nuove piattaforme digitali da parte dei bambini è un fenomeno tipico dell’epoca nella quale stiamo vivendo: ma perché la cosiddetta “Generazione Alpha” è caratterizzata da questo utilizzo così intuitivo delle nuove tecnologie?

Continua a leggere

LA QUARANTENA AI TEMPI DI TOMMASO ZORZI

Oggi vi parlo di come Tommaso Zorzi e un nuovo format, pensato appositamente per IGTV, ci stanno salvando dalla noia dell’isolamento a suon di risate, divertimento e un po’ di sano trash. 

Continua a leggere

NON HO GAMBE PER ANDARE MA ALI PER VOLARE: IL TEMA DELLA DISABILITA’ SUI SOCIAL

“Anni passati a farmi credere che fossi un limite, anni in cui ho dovuto lottare per amarmi o odiarmi, anni in cui non sono stata compresa, anni in cui l’unica cosa che certa gente ha saputo dire per definirmi è stata “problema o limite” senza chiedersi neppure il perché”. Grande rabbia e incredibile sofferenza si rileva da questa testimonianza su Facebook da parte di una ragazza con disabilità. La questione del Cyber Bullismo è una problematica importante nella società nella quale viviamo e sta prendendo piede, venendo anche definita, talvolta, una “moda”. Di contro, almeno negli ultimi anni, ha iniziato a diffondersi un movimento controcorrente, un movimento che tratta il tema della disabilità come un punto di forza e non più come una debolezza, guidato dalla giovanissima atleta paraolimpica Beatrice (Bebe) Vio.

Continua a leggere

IL FUTURO DEL DIGITAL PR – GLI INFLUENCER DIGITALI

“- Samantha ma con quante persone parli mentre parli con me?
– 8316.
– E di quanti di questi ti sei innamorata?
– 641. Ma questo non danneggia l’amore che provo per te.”  Continua a leggere

LA TV PER IMPARARE: LA NUOVA OFFERTA RAI AI TEMPI DEL COVID

Nel corso di queste difficili settimane segnate dall’emergenza Coronavirus, Rai ha modificato il suo palinsesto televisivo, lasciando maggiore spazio alle notizie e proponendo una programmazione ricca di novità. In particolare, l’azienda ha focalizzato la sua attenzione sull’offerta dedicata ai giovanissimi con l’obiettivo di creare nuovi appuntamenti legati all’informazione, all’intrattenimento e perfino alla didattica a distanza.

Continua a leggere