INSTAGRAM PROTEGGE I SUOI UTENTI E DICE STOP AI MESSAGGI OFFENSIVI

Dopo il filtro dedicato al blocco dei commenti inappropriati, Instagram fa un ulteriore passo avanti: ha infatti messo a punto una nuova funzionalità per proteggere i suoi utenti, selezionando e nascondendo i messaggi privati con contenuti offensivi

Continua a leggere

L’IRONIA GIUSTA PER COMBATTERE IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

La Giornata mondiale della Terra si celebra ogni anno il 22 aprile. E sappiamo bene che se esiste una “giornata” dedicata a qualcosa vuol dire che quel “qualcosa” è fragile, osteggiato, rimosso, calpestato.

Continua a leggere

#BASTAUNTUBO: TRA IL SEMPLICE E IL BANALE C’È DI MEZZO FERRERO

«Lo scoprire consiste nel vedere ciò che tutti hanno visto e nel pensare ciò che nessuno ha pensato». È proprio una riflessione come questa che rende l’idea della “genialata” di Ferrero con il Tubo di Nutella Biscuit. Sì, un normalissimo tubo, che contiene i più ricercati tra i biscotti, è l’oggetto della nuova campagna pubblicitaria firmata Ogilvy, con un claim semplice ma allo stesso tempo efficace e potente: «È facile sentirsi vicini: basta un tubo!».

Continua a leggere

AMAZON SALON: TRA ACCONCIATURE E REALTÀ AUMENTATA

A chi non è mai capitato di andare dal parrucchiere ed uscire delusi dal taglio o dal colore fatto? Con Amazon Salon, il primo salone ipertecnologico firmato Amazon, non sarà più così: si potrà infatti vedere il risultato finale ancor prima di mettere mano sui capelli, tutto questo grazie alla realtà aumentata.

Continua a leggere

IL VESTITO VERDE

Negli ultimi tempi la sostenibilità è diventata un fattore sempre più determinante nel processo di decisione d’acquisto di molti consumatori. Tuttavia, sia nell’online che nell’offline, non è sempre facile trovare i giusti negozi dove poter reperire prodotti eco-friendly. Il Vestito Verde rappresenta in questo caso un ottimo alleato per guidarci all’acquisto responsabile.

Continua a leggere

SPYCE, IL ROBO-CHEF – REALTÀ O FANTASCIENZA?

Per anni film, libri e racconti sono stati nutriti da un medesimo immaginario: un universo in cui uomini e robot convivono. Fantascienza sì, ma non troppo. È in tempi recenti, infatti, che la robotica ha fatto il suo ingresso nella nostra vita, venendo in nostro aiuto e svolgendo i compiti più disparati. Tra le ultime novità compare Spyce, il primo ristorante dove gli chef sono dei robot.

Continua a leggere

STORIEGIOVANI: COME REGIONE LOMBARDIA COMUNICA CON LA GENZ E I MILLENNIALS

Lo scorso febbraio Regione Lombardia ha lanciato il progetto StorieGiovani, uno spazio sull’account Instagram @regionelombardia.official con lo scopo di comunicare in maniera fresca e ingaggiante con la generazione Z e i Millennials.

Continua a leggere

ALGORITHMIC BIAS: QUANDO GLI ALGORITMI DISCRIMINANO

La tecnologia è stata definita da molti come democratica in quanto ci permette di superare confini sia fisici che immateriali, e per questo si è portati a credere che sia priva di preconcetti. Gli algoritmi, tuttavia, sono creati dagli esseri umani e di conseguenza possono essere portatori di idee e spesso di pregiudizi.

Continua a leggere

QUELLO CHE NON TI ASPETTI: UNA CAMPAGNA MARKETING CINESE FATTA DI DRONI E QR CODE

In una società dove il tempo è sempre più frammentato, lo smartphone diventa uno strumento primario nella vita quotidiana. Grazie ad una connessione Internet siamo in grado di chattare, ascoltare musica, guardare video, giocare e tutto in un piccolo strumento portatile. Cambiano così le esigenze e le abitudini dei consumatori, come le strategie di coinvolgimento degli utenti da parte delle aziende. Non basta più offrire prodotti e servizi, ma è necessario rafforzare la relazione con i clienti. Un caso emblematico riguarda Cybergames, che il 17 aprile 2021, per celebrare l’anniversario in Cina del videogioco Princess Connect Re: Dive, ha realizzato uno spettacolo unico con 1500 droni danzanti nel cielo di Shangai.

Continua a leggere

INQUINAMENTO IT: LE EMISSIONI CHE NON TI ASPETTI

Un recente studio rilasciato dalla compagnia elettronica inglese OVO ha dimostrato che gli inglesi mandano più di 64 milioni di mail non necessarie al giorno. Se ognuno mandasse una mail in meno si potrebbero ridurre di 16,433 tonnellate le emissioni di CO2 all’anno, pari a 81,152 voli da Londra a Madrid, o alla rimozione dalla circolazione di 3,334 automobili diesel.

Continua a leggere