SETTIMANA 2 – 8 DICEMBRE: CONSIGLIATI DA CIMO!

Cari CIMERS, il Natale si avvicina e come la tradizione ci insegna, questo weekend sarà dedicato alle decorazioni natalizie della casa. Anche questa settimana, però, ci sono tanti eventi interessanti per tutti noi e per i nostri studi, pronti a scoprire di cosa si tratta?

GOD SAVE THE NEWS CON IL PREMIO PULITZER 2007 LAWRENCE WRIGHT 2 DICEMBRE

La settimana inizia con il piede giusto, anzi no, con il relatore giusto. Lunedì 2 dicembre a tenere la lezione di apertura del Master in Giornalismo a stampa, radiotelevisivo e multimediale, ci sarà Lawrence Wright, Premio Pulitzer nel 2007 con il suo Le altissime torri. Come Al-Qaeda giunse all’11 settembre, e autore del recente Dio salvi il Texas. L’evento è promosso da Almed, Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo. La lectio tenuta dal famoso giornalista e scrittore inizierà alle 9:30. Un’occasione da non perdere per coloro che, durante il nostro percorso, si stanno avvicinando a questo ambito di specializzazione.

DOVE: G.110, Largo Gemelli 1, Milano
QUANDO: lunedì 2 dicembre, ore 9:30
INFO&PRENOTAZIONI: per avere maggiori informazioni, cliccate qui.

RECONDITE ARMONIE 2 DICEMBRE

In questa settimana carica di atmosfera natalizia è prevista, per sabato 7 dicembre, la Prima della Tosca alla Scala. Melodramma composto in tre atti da Giacomo Puccini, la Tosca ha debuttato per la prima volta nel 1900, riscuotendo immediatamente l’approvazione del pubblico. In preparazione a uno dei più importanti eventi della mondanità meneghina, presso la nostra Università, si terrà un workshop che illustrerà tutto quello che bisogna conoscere sulla Prima e sulla Tosca. Interverranno la professoressa di CIMO, Roberta Carpani, Enrico Reggiani e Martino Tosi. I brani tratti da Tosca saranno eseguiti da Luisa Bertoli, Francesco Bossi, Filippo Maria Fontana, Martino Tosi e Teresa Campana.

DOVE: G.125 San Carlo, Largo Gemelli 1, Milano
QUANDO: lunedì 2 dicembre, dalle 16:30 alle 19:30
INFO&PRENOTAZIONI: per avere più informazioni, cliccate qui.

DEPLASTIC 5 NOVEMBRE – 5 DICEMBRE

Il tema ambientale è stato il più dibattuto del 2019: la mostra DePlastic, azioni e  buone pratiche d’uso contro l’abuso di plastica, a cura di Giacimenti Urbani in collaborazione con Hub15, raccoglie il sentimento ambientalista e si propone come mostra-riflessione che riguarda il grosso problema della sovrapproduzione di plastica. La mostra si occupa non solo dell’emergenza del problema, ma avanza tecniche e soluzioni innovative per arginarlo. La mostra sta giungendo ormai alla fine, come il nostro 2019, ma è di sicuro un momento di analisi e introspezione utile per capire quanto ciascuno di noi possa contribuire positivamente, se non alla risoluzione, di sicuro al miglioramento del problema.

DOVE: Biblioteca Valvassori Peroni, Via Valvassori Peroni 46, Milano
QUANDO: dal 5 novembre al 5 dicembre
INFO&PRENOTAZIONI: per avere maggiori informazioni, cliccate qui.

LA TELEVISIONE IN ITALIA DALLE ORIGINI ALLA CONVERGENZA 5 DICEMBRE

CIMO non sarebbe CIMO senza i Media Studies e soprattutto senza la televisione, ecco perché vi suggeriamo un workshop da non perdere: giovedì 5 dicembre in occasione della presentazione del libro del professore Aldo Grasso Storia critica della televisione italiana, si terrà un incontro tra esperti del settore televisivo italiano, tra cui ricordiamo anche il nostro professore di Economia e Marketing dei Media, Massimo Scaglioni. I relatori discuteranno della televisione italiana dal punto di vista storico e critico.

DOVE: Sala Gnomo, Largo Gemelli 1, Milano
QUANDO: giovedì 5 dicembre, ore 16
INFO&PRENOTAZIONI: per avere tutte le informazioni cliccate qui.

OH BEJ OH BEJ 5 – 8 DICEMBRE

Come ogni anno a Milano ad aprire il periodo natalizio c’è sempre lei: la Fiera degli Oh Bej Oh Bej. Se vi siete ripetutamente chiesti il significato di questo nome, dovete sapere che questa fiera cittadina va avanti da oltre cinquecento anni. La leggenda narra che un inviato papale, Giannetto Castiglione, nel 1510 entra a Milano regalando dolci e pensieri ai bambini, i quali esclamavano in dialetto milanese: “belli belli”, appunto “oh bej oh bej”. I quasi quattrocento espositori saranno disposti attorno al Castello Sforzesco, dando manifestazione dei più interessanti segreti della tradizione milanese. Se non avete ancora comprato i regali di Natale, la fiera degli Oh Bej Oh Bej è il posto migliore per farlo.

DOVE: Castello Sforzesco, Milano
QUANDO: dal 5 all’8 dicembre
INFO&PRENOTAZIONI: ingresso libero.

Martina Bissolo