INNOVATION GARDEN: L’INNOVAZIONE È DI CASA A VARESE

La città di Varese quest’anno ha proposto tantissime attività culturali, noi CIMERS abbiamo avuto modo di partecipare come volontari ad un evento unico: Innovation Garden.

Innovation Garden nasce come “aggregatore” di iniziative di rilevanza locale, nazionale e internazionale con l’obiettivo di incoraggiare e diffondere la cultura dell’innovazione. Quest’anno è giunto alla seconda edizione triplicando la sua durata e coinvolgendo diverse location della città di Varese tra cui Palazzo Estense, il Teatrino Santuccio e il Centro Congressi Ville Ponti.

foto1.

Si sono alternati sul palco ben 50 speaker e hanno preso vita sei “Innovation Workshop” e sette “Innovation Talks” in location stupende, splendidamente arredate dal designer Giorgio Caporaso e da Nicora Garden con l’obiettivo di ricreare un vero giardino interno alle sale dell’edificio storico.

Parlando di numeri: sono ben 4 mila le presenze di quest’anno, 2 mila i partecipanti registrati alle iniziative, di cui 700 agli Innovation Talks e 400 agli Innovation Workshop ambientati a Palazzo Estense.

foto2.

Si è registrata un’ampia presenza anche dei giovanissimi con circa 250 bambini e ragazzi che hanno partecipato con entusiasmo ai laboratori di cultura digitale su cyber security e digital painting per fumetti e videogiochi che si sono svolti nell’Emeroteca e nella Biblioteca Civica di Palazzo Estense.

Nell’ambito degli Innovation talks si è parlato di innovazione nelle città, del futuro del lavoro, di crowdfunding e di blockchain. Non sono mancate inoltre occasioni di confronto e scambio sui temi dell’open innovation e la creazione dell’innovazione attraverso la conoscenza collettiva, grazie a Wikipedia e la Supsi.

Innovation Garden si conferma dunque per la seconda volta una proposta vincente della città di Varese dove tutte le iniziative sono state accomunate dall’obiettivo di celebrare e diffondere una cultura dell’innovazione.

Chiara Russo

Annunci