COMO: CITTÀ DEI BALOCCHI 2018 COME OPPORTUNITÀ DI RILANCIO DEL TERRITORIO

Una delle manifestazioni natalizie più note in Italia: la Città dei Balocchi, organizzata a Como dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019 per il venticinquesimo anno consecutivo.

L’evento è nato inizialmente per i bambini e le famiglie comasche e successivamente si è esteso internazionalmente richiamando ogni anno migliaia di visitatori di ogni fascia d’età per ammirare le numerose attrazioni allestite per riaccendere la magia del Natale.

Questa manifestazione rappresenta una grandissima opportunità di rilancio economico, culturale e turistico del territorio nel periodo invernale, che solitamente richiama meno turisti rispetto alla bella stagione.

Como è infatti una città che vede un grande afflusso di turisti a partire dal periodo primaverile, quando si intravedono le prime giornate di sole e iniziano le gite e i weekend al lago, fino alle ultime giornate tiepide e soleggiate d’autunno. Era necessario quindi trovare un modo per richiamare i visitatori anche durante il periodo invernale e questo progetto ha ottenuto molto successo, tanto da raggiungere quest’anno l’importante traguardo dei 25 anni.

La Città dei Balocchi presenta diversi eventi spettacolari, tra cui il Magic Light Festival, davvero unico nel suo genere, che mostra una successione di proiezioni dall’alto valore scenografico e simbolico e trasforma la città in un luogo senza tempo, portando i visitatori ad immergersi in un’atmosfera fiabesca.

Accanto al Duomo di Como si trova anche un bellissimo mercatino di Natale, dove le bancarelle sono all’interno di tipiche casette di legno che vendono prodotti tipici e oggetti natalizi. Inoltre sono state allestite una pista di pattinaggio aperta a tutti e varie mostre e animazioni (quest’ultime dedicate soprattutto ai bambini).

Numerosi altri eventi quali il palio del Baradello, il Natale in divisa, gli spettacoli del mago Valery, il trofeo podistico Città dei Balocchi, la musica nelle piazze, la Ruota panoramica nei giardini vicino al lago, la Giostra del ‘700 e moltissime altre attrazioni accompagneranno i momenti clou della manifestazione, ovvero l’arrivo di Babbo Natale e della Befana carichi di doni per i bambini e lo spettacolo pirotecnico organizzato per Capodanno.

Una manifestazione davvero imperdibile per immergersi nello spirito natalizio e vivere una giornata da fiaba!

Rossella Cavalluzzo